Se metti il sale nel water, assisterai a qualcosa di incredibile: provaci ora

Fare le cose, farle bene ma senza perderci più tempo del dovuto, se avete tante, troppe cosa a cui badare durante la giornata. Riordinare la casa e, soprattutto pulirla a fondo senza perderci una vita è un ottimo banco di prova sulla nostra capacità di ottimizzare il tempo a nostra disposizione.

Sale nel water – Nerdyland.it

Per farlo servono dinamismo ed esperienza ma anche qualche trucco, al momento giusto, può aiutarci nell’impresa di fare tutto e bene. Vediamo come agire per liberarci presto e bene di quelle piccole incombenze che, sommate, possono farci perdere tempo prezioso e farci arrivare alle fine della giornata con la sgradevole sensazione di non aver combinato nulla.

Ci sono delle scorciatoie: uno dei rimedi più comodi, efficaci e rapidi è l’utilizzo del sale da cucina in un ambiente domestico dove non avremmo mai immaginato, d’istinto, che potesse venirci utile: il bagno.

Usare il sale grosso da cucina

Se finora avevamo associato alla parola “sale” l’idea del bagno era per i granuli profumati ed i cristalli usati per la pulizia del corpo durante la doccia: i “sali da bagno” appunto. Ma qui stiamo parlando di sale vero e proprio, il normale sale grosso da cucina, solitamente impiegato per le nostre pietanze. Ebbene possiamo ampliarne l’uso ed utilizzarlo, a scopi igienici, anche nella pulizia del water al posto dei normali detersivi ed igienizzanti acquistabili nei supermercati o nei negozi di articoli casalinghi. Non è solo un utilizzo di emergenza: può essere una soluzione d’abitudine, economica e con risultati eccellenti.

Come procedere per pulire

La procedura è semplice ed intuitiva: i risultati voluti si ottengono versando nel water circa  100g di sale grosso, avendo cura di cospargerlo anche sulle pareti. Dopo averlo fatto dobbiamo avere pazienza ed attendere per almeno tre ore, così che la reazione chimica possa adeguatamente compiersi. Per nostra maggior comodità possiamo faro la sera prima di andare a letto, o poco prima di uscire di casa, così da essere certi che tutto si compia secondo i tempi previsti. Passate le tre ore non dobbiamo fa altro che tirare l’acqua e constatare l’effetto sgrassante che il sale ha avito sulla ceramica. Rimarrete stupiti

Un’alternativa altrettanto valida

Un altro rimedio, altrettanto semplice ed economico è il bicarbonato: l’utilizzo sarà il medesimo del sale grosso. Dovremo cospargerlo all’interno del water, lasciarlo agire per qualche ora e dopo procedere al risciacquo. Tutto molto semplice e, soprattutto, rapido. Quando il trucco diventerà un’abitudine ne gioverà il nostro tempo libero, senza sacrificare nulla in pulizia ed igiene. Provare per credere