Un problema molto comune con questo elettrodomestico può essere risolto in poche mosse: straordinario!

Tutti abbiamo questo elettrodomestico in casa: possiamo risolvere questo problema comune in poche mosse, che differenza!

Frigo, forno, lavatrice: sono solo alcuni degli elettrodomestici che abbiamo in casa e che ci semplificano la vita. Ovviamente, per farli funzionare sempre al meglio, occorre averne cura costante. Almeno ogni quattro o cinque mesi, ad esempio, perfino sei se siamo attenti e fortunati, siamo costretti a procedere a sbrinare il congelatore. Può capitare, però, che anche prima del tempo ci rendiamo conto di una grande quantità di ghiaccio che si produce nel giro di poco. Se il tuo freezer si riempie subito di ghiaccio ti svelo un trucco super efficace: che differenza!

problema elettrodomestico
Elettrodomestico cucina nerdyland

Ammettiamolo, si tratta di un compito tutt’altro che divertente, talvolta difficile e soprattutto stancante, ma necessario per consentirci di mantenere questo elettrodomestico sempre funzionante al meglio. Sbrinare il freezer è fondamentale, ma a volte sembra proprio non bastare. Per questo vogliamo consigliarvi un trucchetto efficace che ritarderà la comparsa di ghiaccio.

Se il problema è il ghiaccio che si riforma subito, ecco per il tuo elettrodomestico

Se anche a voi è successo di rendervi conto che, a distanza di poco dall’ultima “sbrinata”, il ghiaccio sta già tornando a formarsi allora dovete assolutamente provare questo metodo casalingo semplicissimo. Avrete bisogno di un solo ingrediente che avete già in dispensa. Andiamo a vedere nel dettaglio come occorre procedere.

Ovviamente, vogliamo chiarire che questo metodo non eviterà la comparsa di ghiaccio, semplicemente ritarderà il suo formarsi e attecchire alle pareti e sul fondo. Se vi abbiamo incuriositi nel prossimo paragrafo scoprirete come fare.

problema elettrodomestico
Ghiaccio: problema congelatore nerdyland

Innanzitutto sbriniamo il congelatore. Lo sappiamo, lo hai fatto da poco, ma occorre che le pareti siano “pulite”. Quando avremo eliminato tutto il ghiaccio e riasciugato tutto con cura, potremo procedere con il trucchetto geniale. Quale?

Basterà oleare leggermente le parti e la base del congelatore con dell’olio di oliva. Usate un tovagliolo di carta inumidito dal liquido e “spennellate” tutte le superfici, assicurandovi di non lasciare residui di carta. Ora sistemate di nuovo cassetti e ingredienti e rimettete in funzione l’elettrodomestico. L’olio rallenterà il formarsi del ghiaccio e voi non sarete più costretti a sbrinare il congelatore così spesso!

Attenzione! Non esagerate con l’olio, deve essere uno strato molto sottile, appena percepibile e non sgocciolare nel freezer o rischiamo di andare a combinare un disastro che ci toccherà ripulire con impegno e fatica. Dovete sapere, inoltre, che questo strato di olio renderà più semplice anche la fase di “sbrinatura”.

Si tratta, ovviamente, di un metodo fai da te che vale per quegli elettrodomestici che non hanno problemi di funzionamento. Se, invece, il ghiaccio fosse dovuto ad un qualche problema tecnico, l’ideale è rivolgersi ad un esperto.