Antonella Clerici, “Mi misero davanti a una verità orrenda”: racconto da brividi

Antonella Clerici, “Mi misero davanti a una verità orrenda”: il racconto da brividi che ha lasciato i fan senza parole. Guardate un po’ qua.

È una delle conduttrici televisive più apprezzate di casa Rai, una vera professionista che nel corso degli anni ha saputo entrare nel cuore del grande pubblico senza uscirne mai più. Stiamo parlando proprio di lei, della travolgente e spumeggiante Antonella Clerici.

Antonella Clerici Nerdyland

L’Antonella nazionale, infatti, con le sue più celebri trasmissioni, La prova del cuoco, Il treno dei desideri, Affari tuoi, Ti lascio una canzone, È sempre mezzogiorno, The Voice Senior e, ovviamente, il Festival di Sanremo, ha saputo conquistare i telespettatori diventando per loro come un membro della famiglia. Tuttavia, nonostante siamo abituati a vederla in tv sempre sorridente ed allegra, nemmeno per lei sono mancati momenti difficili sia dal punto di vista della carriera che della vita privata. Basti ricordare, per esempio, quando è stata messa alla porta dopo tanti anni a La prova del cuoco. Ma non finisce qua, perché la Clerici ha dovuto affrontare anche alcuni dispiaceri legati alla sfera famigliare. “Mi misero davanti ad una verità orribile” ha raccontato in una vecchia intervista. Scopriamo, quindi, subito il suo racconto a dir poco da brividi.

Antonella Clerici: racconto da brividi, “Mi misero davanti a una verità orrenda”

Come abbiamo anticipato, anche alla celebre conduttrice televisiva Antonella Clerici è capitato nella vita di dover affrontare dei momenti davvero molto difficili. A tal proposito, in una vecchia intervista rilasciata al settimanale DiPiù, ha raccontato: “Mi misero davanti a una verità orrenda”. Ma a che cosa ha voluto riferirsi in particolare la Clerici con queste dure parole? Scopriamolo subito.

Madre Antonella Clerici Nerdyland

Di fatto, la conduttrice di È sempre mezzogiorno ha voluto parlare di una tragedia che l’ha colpita da vicino nel lontano 1995. La perdita di mamma Franca. “Successe tutto all’improvviso” ha detto. “Mamma era appena rientrata da un viaggio in Messico. Era bellissima come sempre, abbronzata, felice, piena di voglia di vivere perché aveva 55 anni, con tanti progetti all’orizzonte” ha aggiunto subito dopo. Eppure il destino ha riservato per lei una strada diversa. Un melanoma metastatico maligno. “Nessuna cura, purtroppo, l’avrebbe potuta salvare, o perlomeno rallentare il distacco da questo mondo. Mi misero, insomma, di fronte a una verità orrenda: dire addio a mia madre in pochissimo tempo”. Ha rivelato la conduttrice con grande dolore. “La riempivo di baci e abbracci. Cercavo di farmi forza con lei, di apparire serena di vivere con gli istanti come se fossero eterni” ha infine concluso. Un racconto davvero da brividi e, nonostante siano ormai passati 27 anni da quel triste giorno, Antonella lo ricorda come se fosse ieri e non smette mai di sentire la mancanza della propria madre, alla quale si sente ancora profondamente legata da un filo invisibile.