Sms truffa: se ti è arrivato uno di questi messaggi significa che qualcuno sta cercando di rubare i tuoi dati

Sms truffa: se ti è arrivato uno di questi messaggi significa che qualcuno sta cercando di rubare i tuoi dati. Stai molto attento o sono guai!

Al giorno d’oggi, nell’era della realtà aumentata e delle identità digitale, tutelare i nostri dati sensibili online e offline è più che mai importante. Le nostre informazioni private sono infatti sempre esposte ad un quantitativo esagerato di rischi e potenziali pericoli.

Sms truffa Nerdyland

A tal proposito, bisognerebbe sempre prestare la massima attenzione alla vulnerabilità dei nostri profili social, all’account WhatsApp e, ovviamente, anche a tutte le mail e agli sms che ci arrivano ogni giorno. Fai quindi attenzione a questi sms truffa. Sembrano dei normali messaggi, ma in realtà possono nascondere delle vere e proprie insidie che, a loro volta, possono portare a conseguenze gravissime per la nostra privacy. Cerchiamo di approfondire meglio questo argomento per imparare a difenderci e non cadere nel tranello di qualche malintenzionato.

Sms truffa: qualcuno sta cercando di rubare i tuoi dati

Come abbiamo anticipato fin dall’inizio del nostro articolo, al giorno d’oggi bisogna sempre prestare la massima attenzione alle mail e agli sms che possono arrivarci sullo smartphone. Non tutti, infatti, sono veri. Alcuni hanno come obiettivo quello di rubare i nostri dati sensibili al fine di clonare carte di credito e account. A tal proposito, quest’oggi vogliamo proprio metterti in guardia dalla truffa degli sms. Un inganno ordito da alcuni malintenzionati ed hacker che fingendosi istituzioni od altri enti certificati vogliono carpire le nostre informazioni private per mettere le mani su conto correnti e molto altro ancora. Ecco perché qui di seguito vogliamo riportati alcuni degli esempi principali di sms truffa, in modo che tu possa riconoscerli immediatamente e cancellarli senza nemmeno aprirli o, peggio ancora, cliccando qualche link esterno o scaricando un file potenzialmente pericoloso. Fai molta attenzione!

Attenzione a questi messaggi

Al giorno d’oggi quando siamo online o maneggiamo qualsiasi tipo di dispositivo informatico è bene non abbassare mai la guardia. Soprattutto quando in gioco ci sono i nostri dati personali. A tal proposito, quest’oggi vogliamo proprio metterti in allerta circa i cosiddetti sms truffa. Vediamo, quindi, subito quali sono i principali e come puoi prontamente difenderti.

Sms truffa Nerdyland
  • Pacco trattenuto: è molto frequente nell’ambito del phishing e generalmente il mittente tende ad emulare il nickname di uffici postali o servizi di spedizione. Di solito vi è presente un link che rimanda verso un sito esterno fasullo e pericoloso.
  • Conto corrente bloccato: può contenere frasi tipo “Abbiamo sospeso le tue utenze bancarie per sospetta frode” e indicazioni come “Per sbloccare la preghiamo di seguire il seguente link”.
  • Premio o vincita: è la truffa più vecchia del mondo, tuttavia è ancora molto pericolosa. Anche in questo caso viene chiesto di cliccare un link, in realtà malevolo, per ritirare il premio.
  • Messaggio Inps: sono couni messaggi come “Ordine di bonifico dall’Inps con identificativo numero…. Correggi i tuoi dati qui”.

Fa, quindi, attenzione a questi messaggi o potrebbero essere guai seri!