Immergi le federe dei cuscini nella birra: il motivo ti lascerà senza parole

Chiara o scura, alla spina o in bottiglia, la birra è gustosissima: non solo da bere, immergi le federe dei cuscini, il motivo è sorprendente

Un po’ come il vino, la birra è una bibita irresistibile e gustosa con cui possiamo accompagnare pranzi o cene ricchi e saporiti di tanto in tanto, magari durante un’occasione speciale. Certo, vi abbiamo anche spiegato come servirvene a casa, come rimedio geniale e super economico per risolvere inconvenienti comuni. Parliamo adesso di un’altra chicca straordinaria che riguarda questa bevanda amatissima. Non solo da bere: immergi le federe dei cuscini nella birra, il motivo ti lascerà senza parole!

federe cuscini birra
federe nella birra nerdyland

Se vi state chiedendo perché dovreste fare una cosa del genere la risposta vi stupirà senza ombra di dubbio. Si tratta di un vecchio trucco della nonna che è il momento di provare e che vi darà dei risultati davvero eccezionali.

Del resto chi lo dice che determinati ingredienti si possano usare solo in cucina? Provate a fare come vi spieghiamo nelle prossime righe e ci ringrazierete: pazzesco!

Lava le federe con la birra: il motivo ti sorprenderà!

Sebbene la birra sia utilissima per trattare alcuni tipi di macchie, soprattutto sulle camicie, non è questo ciò a cui ci riferiamo oggi. Ma allora perché mai dovreste lavare le federe dei cuscini con questo strano ingrediente? Tenetevi forte perché il motivo vi lascerà davvero a bocca aperta! Siete curiosi? Allora non dovete fare altro che scoprire tutti i dettagli nelle prossime righe!

birra federe
lava federe birra nerdyland

A quanto pare la birra sarebbe molto utile per aiutarci a combattere l’insonnia. No, non stiamo dicendo di berne un bicchiere prima di andare a dormire! Lavare le federe con questo prodotto permetterà al suo “aroma” di aiutarci ad addormentarci e riposare in modo sereno e rilassato. Riesci a crederci?

Sembrerebbe che il suo profumo sia davvero utilissimo in questi casi e, di sicuro, fare un tentativo non costa niente. Se abbiamo della birra avanzata, dunque, non dobbiamo fare altro che immergere le federe per qualche minuto prima di procedere ad un semplice risciacquo. Sogni d’oro, sembra proprio il caso di dirlo!

Consiglio extra: mescolate acqua e birra, regolandovi con le dosi di tre quarti della prima e uno della seconda. Questo trucco ci permetterà anche di recuperare la bevanda quando non siamo riusciti a consumarla tutta una volta aperta.

Di sicuro a tutti sarà capitato di acquistarne in grandi quantità magari per una serata in compagnia per poi renderci conto che non siamo riusciti a consumarla tutta. Sprecarla è fuori discussione, sia per una questione economica sia perché sarebbe un vero peccato. Quale modo migliore di servircene, allora, se non provare questo trucchetto della nonna? Ci ringrazierai!