Non farlo mai prima di andare in spiaggia: è un errore davvero comune, attenzione

Godersi il mare è una delle nostre cose preferite dell’estate, ma attenzione: non farlo mai prima di andare in spiaggia, è un errore comune!

La bella stagione non è solo caldo, zanzare e sudore! In questo periodo dell’anno abbiamo la possibilità di goderci l’aperto, lunghe passeggiate, escursioni e soprattutto il mare. Cosa c’è di meglio di un bel tuffo nell’acqua cristallina? Di sicuro sono molti a sognare questo momento per tutto l’anno e finalmente ci siamo. Occhio, però, a non farsi prendere dall’entusiasmo e sottovalutare un dettaglio. Non farlo mai prima di andare in spiaggia: è un errore davvero comune, attenzione!

spiaggia errore
attenzione spiaggia nerdyland

Spesso succede perché siamo davvero di corsa per organizzare valigie, partenza e tutto il resto e finiamo per ridurci all’ultimo minuto. Si tratta, però, di uno sbaglio da non sottovalutare se non vogliamo ritrovarci con qualche fastidio davvero non da poco. Di cosa stiamo parlando? Nel prossimo paragrafo chiariremo ogni cosa.

Attenzione prima di andare in spiaggia: questo errore è molto comune

Certo organizzare la partenza non è una passeggiata, ma questo errore lo fa spesso anche chi decide di trascorrere la giornata al mare all’ultimo minuto. Il problema è che, all’inizio, non ci rendiamo conto dello sbaglio commesso poiché le conseguenze possono iniziare a farsi sentire anche a distanza di qualche ora.

Potrebbe essere successo anche a voi e noi vogliamo spiegarvi perché è capitato e come evitarlo, di sicuro non vogliamo rovinarci le vacanze per una semplice disattenzione, sarete d’accordo anche voi! Andiamo a vedere nel dettaglio, allora, cosa non dobbiamo davvero fare prima di recarci al mare.

mare errore spiaggia
attenzione spiaggia nerdyland

Dunque, quando ci mettiamo in costume spesso e volentieri decidiamo di raderci. Un’abitudine che può essere comune a uomini e donne e che si può limitare alle gambe, alle ascelle, al viso, insomma scegliamo noi come ci sentiamo più a nostro agio.

Ovviamente ognuno è libero di fare come preferisce, l’importante è non commettere un errore molto comune. Vale a dire? Radersi il giorno stesso in cui andiamo in spiaggia! Il motivo? Quando usiamo il rasoio, la ceretta o anche la crema depilatoria, la nostra pelle subisce uno stress, viene esposta, irritata, diventa in quel momento molto reattiva e sensibile.

Andare al mare e esporsi alla sabbia, al sole, di conseguenza sudare, insomma il clima della spiaggia non giova sicuramente alla nostra pelle, già irritata e sensibile di suo. Rischiamo di ritrovarci con rossori, zone irritate che ci bruciano e che non ci permettono di goderci la nostra giornata in spiaggia. Per questo motivo l’ideale sarebbe procedere alla rasatura almeno il giorno precedente all’esposizione al sole. In questo modo la nostra pelle avrà modo di ritrovare il suo equilibrio e noi non avremo da preoccuparci!