“Ero spaventata”: la celebre attrice ricorda il difficile periodo, confessione inaspettata

Una confessione che ha lasciato senza il dubbio il segno quella della celebre attrice: “Ero spaventata”, il ricordo del periodo difficile

Il pubblico si affeziona agli attori, ai film, alle serie tv in modo appassionato e vivace, sostenendo il loro duro lavoro e l’impegno, il talento. Non bisogna dimenticare, tuttavia, che agli spettatori è dato di vedere solo una parte di ciò che c’è dietro al mondo dello spettacolo e quasi sempre sappiamo poco e niente dei “dietro le quinte”. “Ero spaventata”: la celebre attrice ricorda il difficile periodo, confessione inaspettata.

attrice confessione
confessione celebre attrice nerdyland

A raccontare questo dettaglio, qualche tempo fa, è stata una celebre e amatissima interprete famosa in tutto il mondo. Un’attrice che è cresciuta sotto i riflettori e che ha regalato un personaggio indimenticabile al pubblico. Andiamo a vedere nei particolari cos’ha rivelato.

Il ricordo della celebre attrice: “Ero spaventata”, cos’ha raccontato su quel periodo difficile

Ebbene a svelare questo retroscena davvero inaspettato è stata la bellissima e talentuosa Emma Watson, volto iconico della strega “Hermione Granger” di quel colosso di saga che è “Harry Potter”. Lo ha fatto durante la reunion organizzata in occasione dei vent’anni compiuti dalla saga cinematografica dall’uscita della prima pellicola.

Nonostante l’immensa emozione di rivedere insieme tutti i protagonisti e la sensazione di fare un salto indietro nel tempo a quando eravamo ancora bambini, le parole dell’attrice hanno anche svelato un periodo difficile vissuto dai giovani attori, per lei in particolare.

Emma Watson ha infatti raccontato di essere arrivata anche a pensare di lasciare davvero il ruolo iconico che l’ha resa una vera e propria star mondiale. Il periodo di “crisi” sembra corrispondere a quello delle riprese del film “L’Ordine della Fenice”.

Emma Watson confessione
attrice Emma Watson nerdyland

L’interprete ha spiegato di essere stata travolta dal successo in giovanissima età e di aver apprezzato con tutto il cuore il sostegno del pubblico, fondamentale per consacrare la saga al successo planetario che oggi può vantare.

Allora stesso tempo, però: “Ero spaventata. Non so se vi siete mai sentiti come se foste arrivati a un punto in cui pensi ‘sarà così per sempre” ha svelato. Un momento difficile che l’attrice ha superato grazie all’appoggio dei colleghi e a quello del pubblico. “I fan volevano sinceramente che avessi successo e tutti si sono sinceramente sostenuti a vicenda. E’ stato fantastico” ha aggiunto.

Di sicuro, oggi, non riusciremmo davvero ad immaginare nessun altro nelle vesti della brillante, coraggiosa e geniale Hermione Granger, parte essenziale del trio protagonista. L’interpretazione di Emma Watson ha emozionato, tenuto col fiato sospeso e conquistato i fan di tutto il mondo. Per fortuna, l’attrice è riuscita a superare le sue paure e restare nella saga fino alla fine, come il pubblico si è sempre augurato che fosse per tutti i personaggi indimenticabili di questa avventura iconica.