In estate è un fastidio insopportabile: non tutti sanno che una cipolla è la soluzione!

Ammettiamolo, in estate questo fastidio è davvero insopportabile: non tutti sanno che una semplice cipolla è la soluzione al problema!

Ci stiamo godendo le ultime settimane di estate e già sentiamo la mancanza di questa stagione meravigliosa. Avere la possibilità di godersi il bel tempo, qualche giorno di relax, un tuffo nelle acque limpide del mare, sono sensazioni senza rivali. Eppure questo periodo dell’anno non è solo rose e fiori. In estate è un fastidio insopportabile: non tutti sanno che una cipolla è la soluzione!

fastidio estate
cipolla fastidio estate nerdyland

Di sicuro è capitato anche a voi e, come molti altri, avrete provato ogni rimedio in circolazione, compresi quelli da acquistare in negozio. Se, però, volete evitare di spendere soldi potete affidarvi ai vecchi trucchi delle nonne e provare a servirvi di una semplice cipolla. Non tutti lo sanno, ma è davvero efficace se la usiamo nel modo giusto: curiosi?

Una cipolla è la soluzione a questo fastidio insopportabile d’estate

Come abbiamo detto la bella stagione non è solo relax e divertimento, mare, spiaggia o passeggiate nella natura. In questo periodo dobbiamo fare i conti con alcuni inconvenienti che possono diventare davvero un incubo e che finiscono per rovinarci la giornata. Un esempio? Ritrovarsi casa invasa da formiche o insetti vari, che proprio in questo periodo sembrano spuntare ovunque!

E allora non sorprende che anche voi vi siate ritrovati a fare i conti con questo problema: le punture di zanzare! Ammettiamolo, abbiamo provato di tutte per tenerle lontane da noi, che sia in casa o quando siamo all’aperto. Eppure, ecco che ci ritroviamo a grattarci senza sosta, insofferenti e frustrati. E se vi dicessimo che c’è un modo naturale e semplicissimo per trovare sollievo?

zanzara cipolla
puntura zanzara cipolla nerdyland

Ebbene, se anche voi proprio non sopportate il prurito causato dalle punture di questi esserini fastidiosi, lasciate perdere i prodotti costosi che si trovano in farmacia o al supermercato. Dovete sapere che una semplice cipolla può rivelarsi un’alleata preziosa per questo problema.

Il morivo? Avete presente quella sorta di “siero”, il liquido che vi inumidisce le mani quando tagliate la cipolla? Ebbene si tratta di un antibiotico naturale oltre che di un antinfiammatorio davvero strepitoso. Di conseguenza andrà a lenire la puntura e darà sollievo alla nostra pelle.

Come usare la cipolla per questo scopo? Basterà tagliarne una fettina e sbucciarla, quindi andare a strofinare con delicatezza sulla zona interessata per qualche secondo. Occorre quindi lasciare in “posa” il siero per qualche minuto. Già dai primi istanti ci accorgeremo che il prurito è di molto diminuito e presto anche il rossore scomparirà. Ottenuto il risultato desiderato basterà risciacquare con acqua fresca e potremo dire addio a questo fastidio insopportabile. Semplice e geniale, non trovate?