Altro che candeggina o bicarbonato: cosa devi usare realmente per combattere la muffa in casa

Altro che candeggina o bicarbonato: ecco che cosa devi usare realmente per combattere la muffa in casa. Nessuno te l’aveva mai detto prima!

Quello della muffa in casa è un problema davvero molto seccante, soprattutto perché può avere anche delle serie ripercussioni anche sulla nostra salute fisica.

Muffa Nerdyland

Ad ogni modo, per risolvere il problema una volta per tutte non basta usare la solita candeggina o il classico bicarbonato di sodio. A tale scopo, infatti, c’è un altro metodo efficace al cento per cento di cui di sicuro nessuno ti ha mai parlato prima d’ora. Riesci ad immaginare di che cosa si tratta? Continua a leggere il nostro articolo e lo scoprirai. Con questi semplici consigli la muffa sarà solo un lontano ricordo!

Quali sono le cause

Prima di svelare l’unico vero sistema efficace al cento per cento per eliminare la muffa da casa una volta per tutte, andiamo a scoprire quali sono le cause che possono generarla. In primo luogo vi è il fenomeno della condensa, cioè delle goccioline d’acqua che si formano su superfici fredde come i vetri. Ad ogni modo, perché si sviluppi la muffa si devono inoltre verificare contemporaneamente le seguenti condizioni:

  • temperatura alta all’interno;
  • temperatura bassa all’esterno;
  • presenza di spore;
  • umidità.

Ad influire su tutto ciò vi sono poi alcune cattive abitudini che noi stessi abbiamo in casa come ad esempio non garantire un corretto ricambio d’aria nelle stanze, stendere la biancheria all’interno soprattutto in inverno, un eccesso di acqua nelle piante e sottovasi non svuotati regolarmente. Non bisogna, infine, dimenticare che la formazione della muffa può dipendere anche da problemi strutturali come un cattivo isolamento, infiltrazioni d’acqua o risalita di umidità dal sottosuolo.

Altro che candeggina o bicarbonato: cosa usare per combattere la muffa

Ad ogni modo, al di là di quelle che possono essere le varie cause all’origine del problema, per combattere la muffa ed eliminarla una volta per tutte da casa propria è possibile ricorrere ad un rimedio naturale ed efficace al cento per cento. Lascia perdere la solita candeggina o il classico bicarbonato di sodio. Prova questo sistema infallibile. Di sicuro non te ne pentirai! Ecco che cosa devi fare.

Sale Nerdyland

Forse nessuno te l’ha mai detto prima d’ora, ma contro la muffa un prodotto davvero efficace e del tutto naturale è il sale. Esso, infatti, ha un effetto disinfettante contro germi e batteri e pulisce a fondo ed in modo duraturo. Inoltre, il sale aiuta ad assorbire l’umidità che, come abbiamo detto, è all’origine del problema muffa. Pertanto, si consiglia di cospargerlo laddove si notano delle fessure. Questo semplice accorgimento farà ‘uscire’ allo scoperto l’umidità e di conseguenza si potrà usare un deumidificatore nella stanza che avrà il ruolo di ripulire ed asciugare l’aria.