È il modo più semplice per risolvere il problema: basta un pizzico di sale e un po’ di carta stagnola

È il modo più semplice per risolvere questo fastidiosissimo problema: basta solo un pizzico di sale ed un po’ di carta stagnola. Guarda qua!

Come è già successo all’interno di alcuni nostri precedenti articoli, quest’oggi torniamo a parlare di un argomento che ci riguarda tutti da vicino: le faccende domestiche ed i trucchetti fai da te per risolvere gli inconvenienti della vita quotidiana in modo pratico e veloce.

Carta stagnola Nerdyland

In particolare, per risolvere questo problema fastidiosissimo e decisamente molto comune esiste un rimedio facile facile. Prendi un pizzico di sale ed un po’ di carta stagnola e fai come ti dico. Il risultato finale ti lascerà di sicuro senza parole. Hai già capito di che cosa si tratta? Continua subito a leggere il nostro articolo e lo scoprirai.

Basta un pizzico di sale e un po’ di carta stagnola

Se vuoi risolvere un problema davvero molto fastidioso ed estremamente comune, non dovrai fare altro che seguire poche semplici indicazioni ed in men che non si dica tutti i tuoi guai saranno spariti. Provare per credere! Ma facciamo subito un passo indietro e procediamo con ordine dall’inizio. Per prima cosa, procurati un pizzico si sale grosso ed un pezzo di carta stagnola. Successivamente, fai come ti dico e non te ne pentirai. Guarda un po’ con i tuoi stessi occhi! Ecco che cosa devi fare.

È questo il modo più semplice per risolvere il problema

Una volta reperito tutto ciò che ti servirà, esegui questa semplice operazione e in un batti baleno la tua argenteria tornerà come nuova! Posate e bigiotteria potranno infatti ritrovare il loro antico splendore in poche semplici mosse. Ecco che cosa devi fare. Per prima cosa, prendi un recipiente di vetro e foderalo internamente con uno strato di carta stagnola. Dopodiché, aggiungici un paio di manciate di sale grosso e riponici dentro gli oggetti che devi lucidare. Versa, infine, dell’acqua bollente in modo da coprire tutta l’argenteria e lascia agire per almeno un’ora. Trascorso il tempo necessario, asciuga con un panno pulito e vedrai che risultato!

Argenteria Nerdyland

In alternativa, puoi ricorrere anche a qualche altro semplice trucchetto. Per esempio, fai sciogliere 50 grammi di bicarbonato di sodio nell’acqua bollente per circa 10 minuti. Mescola bene ed immergi, infine, nella soluzione le tue posate ed il gioco è fatto. Un altro sistema potrebbe essere inoltre quello di mettere l’argenteria nell’acqua di cottura delle patate. L’amido, infatti, svolgerà una potente funzione sbiancante. Ad ogni modo, al di là di questi semplici e allo stesso tempo utili accorgimenti, ricordati di non commettere questi errori o rovinerai tutto. Evita per esempio di usare detersivo, dentifricio o succo di limone. Questi prodotti, di fatto, risulteranno troppo aggressivi e non faranno altro che peggiorare la situazione. Fai molta attenzione!