Il metodo più veloce al mondo per preparare le melanzane: così sono anche molto saporite

Siamo tutti pazzi per le melanzane ma vogliamo suggerirvi il metodo più veloce al mondo per cucinarle: così sono super saporite!

Di sicuro anche voi amate le melanzane, un alimento tanto versatile e genuino che si presta a moltissime interpretazioni. Quante ricette è possibile realizzare? Sono talmente tante che per contarle non basterebbe un giorno. Ovviamente ognuno ha i suoi gusti, ma siamo sicuri che la versione che vi proponiamo noi piacerà a tutti! Il metodo più veloce al mondo per preparare le melanzane: così sono anche molto saporite.

melanzane ricetta
melanzane saporite nerdyland

Siete pronti a scoprire un piatto semplicissimo, adatto anche a chi non ama particolarmente stare ai fornelli? Scommettiamo che una volta scoperta questa ricetta la userete ogni volta che sarà possibile per fare bella figura!

Così sono saporite e semplicissime: il metodo più veloce per preparare le melanzane

Ciò che vi serve è solo del semplice condimento, non avrete bisogno di altro. Di sicuro una versione così economica non l’avete mai provata ma non difetterà certo in termini di gusto. Cosa useremo? Guardate voi stessi:

  • 2 melanzane;
  • Olio d’oliva quanto basta;
  • Parmigiano grattugiato quanto basta;
  • Pangrattato quanto basta;
  • Spezie a piacere.

 

Non vi consigliamo di utilizzare già il sale perché le spezie e il parmigiano potrebbero già insaporire di loro, meglio aggiungerlo alla fine se dovesse servire. Cosa bisogna fare? Iniziamo dal lavaggio delle melanzane e una volta asciugate spuntiamole e tagliamole a rondelle. Non dobbiamo farle troppo sottili ma nemmeno spesse.

melanzane forno ricetta
metodo preparare melanzane nerdyland

In un recipiente versiamo una quantità di olio d’oliva e in un secondo il pangrattato. A questo uniamo una spolverata di parmigiano e le spezie che ci piacciono per realizzare una panatura croccante. Rimescoliamo e procediamo.

Immergiamo ogni rondella nell’olio, inumidendola per bene e poi rotoliamola nel nostro pangrattato condito. Andiamo quindi a disporre tutte le rondelle in una teglia da forno che dovremo foderare per bene. Lasciamo un po’ di spazio tra una rondella e l’altra.

Ripetiamo il procedimento fino a finire le melanzane e portiamo nel forno già caldo a 180 gradi. Lasciamo cuocere circa venti minuti, dovrete regolarvi voi stessi per la cottura: se preferite una versione croccante lasciate un po’ di più, altrimenti assicuratevi che siano ben cotte e spegnete il forno. Lasciamo intiepidire pochi minuti e, se serve, aggiungiamo un po’ di sale: sfiziosissime!

Vi avevamo promesso una ricetta semplicissima, giusto? Di sicuro questa lo è! Inoltre è anche da considerarsi più leggera della classica versione fritta o imbottita. Un contorno squisito che non ci stancherà mai, che si può accompagnare anche con creme, vellutate e salse di ogni genere. Volete sapere un segreto? Allo stesso modo potete fare anche le zucchine, si tratta di una ricetta davvero semplice e geniale.