Sono odiose le macchie gialle su cuscini e lenzuola: ecco come rimuoverle definitivamente

A chiunque è capitato: cuscini e lenzuola che presentano odiose macchie gialle, così le rimuovi definitivamente!

Che a lungo andare i nostri capi sbiadiscano, la biancheria si logori e i colori diventino meno vivaci è di sicuro normale. Sfruttare abiti, lenzuola, asciugamani e vari li porta inevitabilmente a consumarsi. Questo però ha poco a che fare con un problema fastidioso con cui forse avete avuto a che fare. Sono odiose le macchie gialle su cuscini e lenzuola: ecco come rimuoverle definitivamente.

lenzuola macchie
macchie gialle rimedio nerdyland

Questo particolare tipo di macchia non dipende dall’usura e dal tempo, come avremo modo di spiegarvi tra poco. La loro comparsa ci porta a provare di tutto pur di eliminarle, ma sembra che niente riesca a darci il risultato sperato. Se è successo anche a voi provate a seguire il nostro prezioso consiglio!

Macchie gialle su cuscini e lenzuola: così gli puoi dire addio

Partiamo dal presupposto che questi aloni, proprio come quelli che compaiono talvolta in estate nella zona sotto le ascelle dei nostri abiti, t-shirt e vari, dipendono da un insieme di fattori. Sudore, in primo luogo, ma anche saliva e vari con cui le lenzuola e le federe di cuscino entrano a contatto durante la notte.

A lungo andare queste sostanze finiscono per accumularsi e fissarsi nel tessuto, dando vita proprio a quelle macchie tanto odiate che niente sembra in grado di far sparire. Lasciate perdere la corsa al supermercato e affidatevi a questo rimedio naturale semplice ed economico.

Cosa possiamo fare? Si tratta di una soluzione molto semplice in effetti che qualsiasi nonna vi avrebbe consigliato. In primo luogo non state a preoccuparvi, questo accade anche a chi cambia le lenzuola ogni singolo giorno.

macchie lenzuola
macchie gialle nerdyland

Ciò che vi occorre è del limone, dell’acqua e del bicarbonato. Tutto qui. Riempiamo una pentola bella capiente o anche diverse a seconda della biancheria che intendiamo smacchiare. Possiamo anche riempire la vasca da bagno di acqua bollente se ne abbiamo una, per le lenzuola in particolare.

Facciamo bollire l’acqua e mettiamo in ammollo il limone tagliato a fette. A seconda della quantità di biancheria da smacchiare potrebbero servircene anche un paio. Andiamo quindi ad unire tre o quattro cucchiai di bicarbonato e lasciamo bollire qualche altro minuto. A questo punto dobbiamo spegnere il fornello e immergere il capo in questione.

Lasciamo che il composto agisca per qualche ora o almeno finché l’acqua non sarà tornata fredda. Ora dobbiamo scolare l’acqua e lavare con del semplice sapone di Marsiglia o anche con del comune detergente per bucato. Possiamo scegliere di procedere a mano o fare direttamente una lavatrice. Le odiose macchie gialle spariranno senza lasciare traccia, state a guardare e resterete a bocca aperta.