È la peggiore nemica dei nostri armadi: così te ne liberi a costo zero

Se anche voi avete questo problema odioso vi spieghiamo come risolvere a costo zero: è la peggiore nemica dei nostri armadi!

Abbiamo sempre molta cura della casa. Stiamo attenti a pulire, igienizzare, profumare ogni angolo e superficie. Vogliamo che tutto sia sempre in ordine e che la nostra abitazione risulti accogliente e calorosa. Talvolta, però, non ci accorgiamo di ciò che abbiamo proprio sotto il naso. È la peggiore nemica dei nostri armadi: così te ne liberi a costo zero.

nemica armadi
peggiore nemica armadi nerdyland

Se anche voi vi siete ritrovati a dover fra fronte a questo problema insopportabile e fastidioso vogliamo darvi qualche suggerimento utile per risolverlo senza fatica e senza essere costretti a spendere una fortuna. Vi accorgerete che è davvero semplice rimediare!

Salvaguarda i tuoi armadi: è la loro peggiore nemica, liberatene così

Di sicuro lo avete notato, magari durante un cambio di stagione o una pulizia approfondita del guardaroba. Magari stavate semplicemente riponendo gli abiti appena lavati e stimati o prendendo le lenzuola pulite per rifare il letto.

Così, d’improvviso, uno strano odore ha fatto capolino nel momento in cui avete aperto le ante e, in modo inspiegabile, anche i vostri abiti, asciugamani e la biancheria pulita sembra impregnata di questa puzza insopportabile. Di che si tratta? Scopriamolo nelle prossime righe e vediamo anche come liberarcene.

mensole armadio
nemica armadio nerdyland

Si tratta, purtroppo, di pura e semplice umidità. Questa nemica ostinata che finisce per insinuarsi nei nostri armadi nonostante tutte le accortezze e che si impregna negli abiti e nella biancheria, inumidendola e portandola poi a puzzare di chiuso.

Quando la situazione diventa serie può capitare di sentire anche odore di muffa il che di sicuro non è affatto un bene. Come sempre, sappiamo tutti che prevenire un problema è meglio che cercare di risolvere quando è troppo tardi. Dunque, come intervenire per evitarlo?

No, non dovete comprare un nuovo armadio, né tantomeno tenere le finestre aperte giorno e notte per cercare di arieggiare la stanza: ricordiamoci che stiamo andando incontro all’inverno! La soluzione è un ingrediente che sicuramente avete già a casa, nello specifico in cucina.

Di che si tratta? In realtà avete una doppia scelta: comune riso o semplice sale. Questi due ingredienti, infatti, hanno una straordinaria capacità di assorbire l’umidità. Come usarli? Basterà riversarne una generosa quantità in una ciotola da posizionare sul fondo dell’armadio. Possiamo anche prepararne diverse da distribuire tra le varie mensole. Per i cassetti basterà riversare il sale o il riso in un sacchetto traspirante da chiudere con un nastrino.

Senza spendere una fortuna, con ingredienti di uso quotidiano, ci libereremo di questa nemica odiosa. Basterà ricordare di sostituire riso o sale di tanto in tanto, buttando via quelli ormai “bagnati” e riversandone di nuovi.