fbpx
Crea sito
Nerdyland.it

AutoreGianluca Pistani

Malcolm in the Middle: potremmo vedere un film sequel con l’intero cast originale

“MALCOLM IN THE MIDDLE” É IN ARRIVO IL FILM?

Frankie Muniz, la star della famosa serie televisiva “Malcolm in the Middle”, durante un’intervista presso Malcolm-France ha parlato del futuro del franchise, aprendo le porte ad un possibile film sequel in cui dovrebbe tornare l’intero cast originale dello show.

“Tutto quello che so è che al momento si sta lavorando ad una sceneggiatura. Non sono sicuro di cosa possa dire o meno a riguardo...ma si tratterà di un lungometraggio. Quindi non necessariamente una nuova stagione o qualche nuovo episodio. So che gli sceneggiatori volevano fare un film, anche se a me piacerebbe molto fare una nuova stagione di dieci o dodici episodi, perché questo permetterebbe di sviluppare sufficientemente tutte le storie per sapere ciò come sono diventati tutti i personaggi della serie”.

Frankie Muniz

Qui di seguito vi lasciamo a disposizione il video dell’intervista:

Vi ricordo che il franchise di “Malcolm in the Middle” è stato acquisito dalla Disney tramite l’acquisizione di Fox  e visti i recenti annunci dei remake di “Mamma ho perso l’aereo” e “Una notte al museo”, l’ipotesi di una pellicola sequel annunciata da Muniz non è poi così remota.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Jupiter’s Legacy: le prime foto della serie televisiva targata Netflix di Mark Millar

JUPITER’S LEGACY

Arrivano online, direttamente dal set situato a Toronto, le prime foto della serie televisiva targata Netflix tratta dal fumetto di Mark Millar, Jupiter’s Legacy”, disegnata da Frank Quitely.

Le immagini ritraggono Josh Duhamel, nei panni di Sheldon Sampson alle prese con un nemico.

Nel cast della serie televisiva oltre a Josh Duhamel troviamo: Jess Salgueiro, Ben Daniels, Leslie Bibb, Mike Wade e Matt Lanter

Vi ricordo che “Jupiter’s Legacy” sarà il primo show televisivo tratto da un’opera di Mark Millar dopo l’acquisizione di tutto il Millar-World da parte di Netflix.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

The Boys: sono iniziate le riprese della seconda stagione, ecco la prima immagine dal set

“THE BOYS” INIZIANO LE RIPRESE DELLA STAGIONE 2

Le riprese della seconda stagione di “The Boys” sono ufficialmente cominciate e lo showrunner Eric Kripke ha condiviso online una prima sanguinosa foto dietro le quinte, che sottolinea come anche questa nuova stagione manterrà lo stile della prima.

La serie televisiva “The Boys”, uscita il 26 Luglio su Amazon Prime Video, è già in produzione per la seconda stagione, pronta ad offrire una versione divertente e irriverente di ciò che potrebbe succedere se i supereroi, famosi come celebrity, influenti come politici e venerati come fossero dei, abusassero dei loro poteri al posto di usarli per fare del bene.

La storia narra dei “The Boys” i senza-potere contro i potentissimi, che si lanciano in un’eroica avventura per rivelare la verità sui The Seven e Vought – la società multi-miliardaria a che fa capo a questi supereroi e che riesce a coprire tutti i loro sporchi segreti.

I “The Boys” sono: Hughie (Jack Quaid), Billy Butcher (Karl Urban), Mother’s Milk (Laz Alonso), Frenchie (Tomer Kapon), The Female (Karen Fukuhara) e Simon Pegg interpreta, come guest star, il padre di Hughie.

I supereroi del gruppo
The Seven sono capitanati da Homelander (Antony Starr) e sono composti da: Starlight (Erin Moriarty), Queen Maeve (Dominique McElligott), A-Train (Jessie T. Usher), The Deep (Chace Crawford) e Black Noir (Nathan Mitchell).
L’attrice Elisabeth Shue interpreta Madelyn Stillwell, la Senior Vice President del dipartimento di Hero Management della Vought.

Basato sul fumetto creato da Garth Ennis e Darick Robertson, lo show televisivo “The Boys” è stato sviluppato dallo showrunner Eric Kripke, di cui è anche autore, produttore esecutivo e regista dell’ultimo episodio. Al fianco di Kripke, ci sono produttori esecutivi Seth Rogen, Evan Goldberg, James Weaver di Point Grey Pictures, Neal H. Moritz, Pavun Shetty, Ori Marmur di Original Film, Ken Levin e Jason Netter; Ennis e Robertson sono anche co-produttori esecutivi.

La serie Amazon Prime Video in otto episodi è co-prodotta dagli Amazon Studios e Sony Pictures Television Studios con Point Grey Pictures, Kripke Enterprises ed Original Film.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Disney: cancellati molti film Fox in programmazione tra cui anche “Assassin’s Creed 2”

DISNEY PRONTA A CANCELLARE MOLTISSIMI FILM

Con l’acquisizione della Fox, Disney è entrata in possesso di molte pellicole che si trovavano nelle prime fasi di sviluppo, da ormai molto tempo ed in seguito anche all’enorme flop di “X-Men Dark Phoenix”, l’azienda ha deciso di cancellare parecchie pellicole.

Dei 246 film in fase di sviluppo presso Fox, solamente una piccolissima parte vedrà luce sul grande schermo tra cui troviamo: “Ad Astra”, i film del franchise di “Avatar”, “Ford v. Ferrari” e  davvero pochissimi altri.

Tra i titoli previsti dalla Fox e cancellati inseguito dalla Disney troviamo invece: “Assassin’s Creed 2”, “Chronicle 2”, “Mega Man, “Hitman 2”, il remake di “Commando”, “The Pink Panther”, il reboot de “La Lega degli uomini Straordinari”, “Toy Mageddon”, il reboot di “Small Soldiers”, “The Sims” e moltissimi altri.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Avengers Endgame: nessuna misura contro gli spoiler di Tom Holland e Mark Ruffalo

In occasione dell’imminente uscita in home video di “Avengers: Endgame”, Kevin Feige ha partecipato ad uno speciale Q&A organizzato dal magazine Empire, dove ha parlato del problema degli spoiler legato a Tom Holland e Mark Ruffalo.

La verità è che Tom è fantastico, e ha tenuto per sé un sacco di segreti. Alla milionesima volta che è venuto fuori che non era in grado di tenere per sè i segreti, è venuto da me e mi ha detto ‘Sai, io nascondo molti segreti.’ Lo so, ma la cosa è quasi divertente. E lui spoilererà qualcos’altro. Ammetto che non abbiamo adottato misure speciali per Tom o Mark Ruffalo, che tra l’altro ha la tendenza di lasciare il suo telefono in registrazione ovunque e in qualsiasi momento. Ma sono entrambi talmente adorabili che ti fanno diventare matto”.

Kevin Feige

Avengers: Endgame” arriverà in Italia il prossimo 14 Agosto in formato digitale e il 4 Settembre in versione DVD, Blu-Ray e 4K Ultra HD nei negozi fisici.

Il film campione di incassi “Avengers: Endgame” è una pellicola del 2019 diretta dai fratelli Anthony e Joe Russo. Basato sul gruppo di supereroi gli Avengers/Vendicatori di Marvel Comics, il film è il seguito diretto di “Avengers: Infinity War” (2018) e costituisce il ventiduesimo film del Marvel Cinematic Universe.

È stato prodotto dai Marvel Studios ed è stato distribuito dai Walt Disney Studios Motion Pictures. La sceneggiatura del film è stata scritta da Christopher Markus e Stephen McFeely; la pellicola comprende un cast stellare che include molti degli attori comparsi nei precedenti film del MCU.

Fonte: ComicBook

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Treadstone: il trailer della serie televisiva prequel di Jason Bourne

ECCO IL TRAILER DI “TREADSTONE”

Il canale Usa Network ha rilasciato online il primissimo trailer ufficiale di “Treadstone”, la nuova serie televisiva prequel del franchise di “Jason Bourne”.

La serie è stata scritta e prodotta da Tim Kring e vede nel cast: Brian J. Smith, noto al pubblico per essere uno degli otto protagonisti della serie televisiva “Sense8”, Jeremy Irvine, Michelle Forbes, Omar Metwally, Tracy Ifeachor, Han Hyo-joo, Gabrielle Scharnitzky, Michael Gaston, Shruti Haasan ed Emilia Schüle.

TRAMA:

La trama della nuova serie televisiva “Treadstone” ruoterà attorno ad un programma di operazioni ed addestramento top-secret di alcuni agenti, chiamato appunto Treadstone, che li trasformerà in delle vere e proprie armi umane.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Aquaman 2: lavorazione del film in sospeso

JASON MOMOA PROTESTA PER LA COSTRUZIONE DI UN ENORME TELESCOPIO IN UN LUOGO CONSIDERATO SACRO ALLE HAWAII.

Recentemente, l’attore Jason Momoa ha espresso il suo rifiuto di continuare la lavorazione di “Aquaman 2”. La motivazione non è però da collegare a dei problemi con la casa di produzione, ma ad una protesta contro la costruzione di un telescopio di circa trenta metri in cima al vulcano Mauna Kea alle Hawaii.

L’attore, molto attivo suoi social, ha pubblicato un’immagine sul suo profilo Instagram, che mostra il telescopio in costruzione sottolineando il grave danno arrecato alla terra e spiegando che il Thirty Meter Telescope delle Hawaii creerà molto danno per il luogo in cui è stato costruito:

TMT è quattro volte più grande. Siamo spiacenti Warner Bros., non possiamo fare ‘Aquaman 2’, perché Jason è stato investito da un bulldozer mentre cercava di fermare la profanazione della sua terra natale. QUESTA COSA NON ACCADRÁ. Non vi permetteremo di fare questa roba di nuovo. Adesso basta. Andate da un’altra parte. Ripostate. Ecco come appare la costruzione del telescopio (Subaru Telescope, 1992). Il TMT sarà quattro volte più grande su terra illesa. Dobbiamo proteggere la nostra montagna spaventata da ulteriori profanazioni”.

Jason Momoa è quindi fortemente fermo sulla sua scelta ed interessato a difendere e proteggere il sito di Mauna Kea e si è unito a migliaia di attivisti per protestare contro la costruzione del telescopio. Secondo alcuni dati il costo della costruzione dovrebbe aggirarsi intorno ai 1,4 miliardi di dollari, ma il problema è proprio il luogo dove sta per essere costruito.

Ricostruzione 3D del Thirty Meter Telescope

L’attore è stato sostenuto anche da DwayneThe RockJohnson che al Tonight Show con Jimmy Fallon ha spiegato che la costruzione è in corso in un luogo sacro tanto da essere chiamato il Regno degli Dei:

Questo è molto più di un telescopio in costruzione. Questa è l’umanità, questi sono esseri umani i cui cuori fanno male, e penso che ogni volta che emergano situazioni del genere...è il momento di fermarci. Consideriamo che siamo empatici e che dovremmo sempre prenderci cura delle nostre persone”.

Al momento, però, la produzione di “Aquaman 2” è sospesa fino a data sconosciuta.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Venom 2: alla sceneggiatura del film Tom Hardy

TOM HARDY CO-SCENEGGIATORE E PROTAGONISTA DI “VENOM 2”

Qualche giorno fa si è saputo che Andy Serkis dirigerà “Venom 2”, che vedrà il candidato all’Oscar Tom Hardy tornare a vestire i panni di Eddie Brock nel nuovo capitolo del franchise.

In una recente intervista Serkis ha dichiarato che l’attore protagonista Tom Hardy ne ha co-scritto la sceneggiatura, quindi non si limiterà solo a recitare, ma darà un aiuto importantissimo alla storia film.

Tom è stato molto coinvolto nella scrittura, insieme allo sceneggiatore Kelly Marcel. Ha scritto la nuova storia, quindi è molto incentrata sull’interpretazione dei personaggi.

Siamo nelle fasi preliminari, quindi ho alcune idee molto chiare sul viaggio e cosa mi piacerebbe vedere visivamente e su come possiamo portare i personaggi in un’altra direzione. Ma sono entusiasta di lavorare con tutti i grandi attori coinvolti. È un franchising fantastico. Sono davvero onorato di essere stato invitato a dirigerlo. E sembra che sia una storia molto, molto contemporanea. Spero che sarà un pezzo di storia del cinema.”

Sfortunatamente “Venom 2” non ha ancora una data ufficiale di uscita.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Thor, Love and Thunder: Taika Waititi avrebbe già terminato la sceneggiatura del film

“THOR, LOVE AND THUNDER” SCENEGGIATURA GIÀ COMPLETATA!

Secondo quanto riportato da Deadline, il regista Taika Waititi ha già terminato la stesura dello script di “Thor, Love And Thunder”, la cui produzione comincerà nel 2020.

Il regista quindi avrà il tempo di dedicarsi prima all’adattamento di “Next Goal Wins”, basato sul documentario del 2014 sul calcio inglese diretto da Mike Brett e Steve Jamison e prodotto insieme a Iain Morris e alla Imaginarium Productions di Andy Serkis.

“THOR, LOVE AND THUNDER” USCIRÀ NEL NOVEMBRE 2021

Il nuovo capitolo dedicato al Dio del TuonoThor, Love and Thunder”, sarà basato sulla run al femminile di Jason Aaron che vedrà quindi il ritorno di Jane Foster di Natalie Portman, con una probabile sorpresa: potrebbe impugnare il mitico martello di Thor, il Mjolnir, vista anche la scenetta mostrata al Comic Con.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Lilli e il Vagabondo: la Disney presenta il cast del film live action

ECCO IL CAST DI “LILLI E IL VAGABONDO”

Tramite il settimanale People, la Disney ha rivelato il cast completo del film live action di “Lilli e il Vagabondo” (“Lady and the Tramp”) che debutterà su Disney + il prossimo 12 Novembre, data di debutto anche della piattaforma di streaming.

L’attrice americana Tessa Thompson (“Creed”, “Thor: Ragnarok”, “Men in Black: International”, “Westworld”) sarà la famosa cocker spaniel Lilli.

Mentre Justin Theroux (“The Leftovers”, “Il tuo ex non muore mai”) sarà il vagabondo Biagio.

Continuando con gli altri personaggi, troveremo l’attrice Yvette Nicole Brown (“Community”) pronta a vestire i panni di Zia Sara.

Il simpaticissimo Benedict Wong (“Doctor Strange”) interpreterà il bulldog Bull.

L’attrice scozzese Ashley Jensen (“Ugly Betty”, “Catastrophe”) sarà Jackie.

Ed infine Sam Elliott (“Hulk”, “A Star is Born”) sarà Trusty.

Inoltre nel cast troveremo anche: Thomas Mann, Kiersey Clemons nei panni di Gianni Caro e Tesoro.

Charlie Bean, regista di “The LEGO Ninjago Movie”, sta prendendo in carico il progetto, che è stato scritto da Andrew Bujalski ed è prodotto da Bringham Taylor.

L’originale cartone animato seguiva le romantiche avventure di una femmina di cocker americano di nome Lilli, che vive con una famiglia della classe medio-alta, ed un randagio noto come il Vagabondo.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Malcolm in the Middle: potremmo vedere un film sequel con l’intero cast originale

“MALCOLM IN THE MIDDLE” É IN ARRIVO IL FILM?

Frankie Muniz, la star della famosa serie televisiva “Malcolm in the Middle”, durante un’intervista presso Malcolm-France ha parlato del futuro del franchise, aprendo le porte ad un possibile film sequel in cui dovrebbe tornare l’intero cast originale dello show.

“Tutto quello che so è che al momento si sta lavorando ad una sceneggiatura. Non sono sicuro di cosa possa dire o meno a riguardo...ma si tratterà di un lungometraggio. Quindi non necessariamente una nuova stagione o qualche nuovo episodio. So che gli sceneggiatori volevano fare un film, anche se a me piacerebbe molto fare una nuova stagione di dieci o dodici episodi, perché questo permetterebbe di sviluppare sufficientemente tutte le storie per sapere ciò come sono diventati tutti i personaggi della serie”.

Frankie Muniz

Qui di seguito vi lasciamo a disposizione il video dell’intervista:

Vi ricordo che il franchise di “Malcolm in the Middle” è stato acquisito dalla Disney tramite l’acquisizione di Fox  e visti i recenti annunci dei remake di “Mamma ho perso l’aereo” e “Una notte al museo”, l’ipotesi di una pellicola sequel annunciata da Muniz non è poi così remota.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Jupiter’s Legacy: le prime foto della serie televisiva targata Netflix di Mark Millar

JUPITER’S LEGACY

Arrivano online, direttamente dal set situato a Toronto, le prime foto della serie televisiva targata Netflix tratta dal fumetto di Mark Millar, Jupiter’s Legacy”, disegnata da Frank Quitely.

Le immagini ritraggono Josh Duhamel, nei panni di Sheldon Sampson alle prese con un nemico.

Nel cast della serie televisiva oltre a Josh Duhamel troviamo: Jess Salgueiro, Ben Daniels, Leslie Bibb, Mike Wade e Matt Lanter

Vi ricordo che “Jupiter’s Legacy” sarà il primo show televisivo tratto da un’opera di Mark Millar dopo l’acquisizione di tutto il Millar-World da parte di Netflix.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

The Boys: sono iniziate le riprese della seconda stagione, ecco la prima immagine dal set

“THE BOYS” INIZIANO LE RIPRESE DELLA STAGIONE 2

Le riprese della seconda stagione di “The Boys” sono ufficialmente cominciate e lo showrunner Eric Kripke ha condiviso online una prima sanguinosa foto dietro le quinte, che sottolinea come anche questa nuova stagione manterrà lo stile della prima.

La serie televisiva “The Boys”, uscita il 26 Luglio su Amazon Prime Video, è già in produzione per la seconda stagione, pronta ad offrire una versione divertente e irriverente di ciò che potrebbe succedere se i supereroi, famosi come celebrity, influenti come politici e venerati come fossero dei, abusassero dei loro poteri al posto di usarli per fare del bene.

La storia narra dei “The Boys” i senza-potere contro i potentissimi, che si lanciano in un’eroica avventura per rivelare la verità sui The Seven e Vought – la società multi-miliardaria a che fa capo a questi supereroi e che riesce a coprire tutti i loro sporchi segreti.

I “The Boys” sono: Hughie (Jack Quaid), Billy Butcher (Karl Urban), Mother’s Milk (Laz Alonso), Frenchie (Tomer Kapon), The Female (Karen Fukuhara) e Simon Pegg interpreta, come guest star, il padre di Hughie.

I supereroi del gruppo
The Seven sono capitanati da Homelander (Antony Starr) e sono composti da: Starlight (Erin Moriarty), Queen Maeve (Dominique McElligott), A-Train (Jessie T. Usher), The Deep (Chace Crawford) e Black Noir (Nathan Mitchell).
L’attrice Elisabeth Shue interpreta Madelyn Stillwell, la Senior Vice President del dipartimento di Hero Management della Vought.

Basato sul fumetto creato da Garth Ennis e Darick Robertson, lo show televisivo “The Boys” è stato sviluppato dallo showrunner Eric Kripke, di cui è anche autore, produttore esecutivo e regista dell’ultimo episodio. Al fianco di Kripke, ci sono produttori esecutivi Seth Rogen, Evan Goldberg, James Weaver di Point Grey Pictures, Neal H. Moritz, Pavun Shetty, Ori Marmur di Original Film, Ken Levin e Jason Netter; Ennis e Robertson sono anche co-produttori esecutivi.

La serie Amazon Prime Video in otto episodi è co-prodotta dagli Amazon Studios e Sony Pictures Television Studios con Point Grey Pictures, Kripke Enterprises ed Original Film.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Disney: cancellati molti film Fox in programmazione tra cui anche “Assassin’s Creed 2”

DISNEY PRONTA A CANCELLARE MOLTISSIMI FILM

Con l’acquisizione della Fox, Disney è entrata in possesso di molte pellicole che si trovavano nelle prime fasi di sviluppo, da ormai molto tempo ed in seguito anche all’enorme flop di “X-Men Dark Phoenix”, l’azienda ha deciso di cancellare parecchie pellicole.

Dei 246 film in fase di sviluppo presso Fox, solamente una piccolissima parte vedrà luce sul grande schermo tra cui troviamo: “Ad Astra”, i film del franchise di “Avatar”, “Ford v. Ferrari” e  davvero pochissimi altri.

Tra i titoli previsti dalla Fox e cancellati inseguito dalla Disney troviamo invece: “Assassin’s Creed 2”, “Chronicle 2”, “Mega Man, “Hitman 2”, il remake di “Commando”, “The Pink Panther”, il reboot de “La Lega degli uomini Straordinari”, “Toy Mageddon”, il reboot di “Small Soldiers”, “The Sims” e moltissimi altri.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Avengers Endgame: nessuna misura contro gli spoiler di Tom Holland e Mark Ruffalo

In occasione dell’imminente uscita in home video di “Avengers: Endgame”, Kevin Feige ha partecipato ad uno speciale Q&A organizzato dal magazine Empire, dove ha parlato del problema degli spoiler legato a Tom Holland e Mark Ruffalo.

La verità è che Tom è fantastico, e ha tenuto per sé un sacco di segreti. Alla milionesima volta che è venuto fuori che non era in grado di tenere per sè i segreti, è venuto da me e mi ha detto ‘Sai, io nascondo molti segreti.’ Lo so, ma la cosa è quasi divertente. E lui spoilererà qualcos’altro. Ammetto che non abbiamo adottato misure speciali per Tom o Mark Ruffalo, che tra l’altro ha la tendenza di lasciare il suo telefono in registrazione ovunque e in qualsiasi momento. Ma sono entrambi talmente adorabili che ti fanno diventare matto”.

Kevin Feige

Avengers: Endgame” arriverà in Italia il prossimo 14 Agosto in formato digitale e il 4 Settembre in versione DVD, Blu-Ray e 4K Ultra HD nei negozi fisici.

Il film campione di incassi “Avengers: Endgame” è una pellicola del 2019 diretta dai fratelli Anthony e Joe Russo. Basato sul gruppo di supereroi gli Avengers/Vendicatori di Marvel Comics, il film è il seguito diretto di “Avengers: Infinity War” (2018) e costituisce il ventiduesimo film del Marvel Cinematic Universe.

È stato prodotto dai Marvel Studios ed è stato distribuito dai Walt Disney Studios Motion Pictures. La sceneggiatura del film è stata scritta da Christopher Markus e Stephen McFeely; la pellicola comprende un cast stellare che include molti degli attori comparsi nei precedenti film del MCU.

Fonte: ComicBook

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Treadstone: il trailer della serie televisiva prequel di Jason Bourne

ECCO IL TRAILER DI “TREADSTONE”

Il canale Usa Network ha rilasciato online il primissimo trailer ufficiale di “Treadstone”, la nuova serie televisiva prequel del franchise di “Jason Bourne”.

La serie è stata scritta e prodotta da Tim Kring e vede nel cast: Brian J. Smith, noto al pubblico per essere uno degli otto protagonisti della serie televisiva “Sense8”, Jeremy Irvine, Michelle Forbes, Omar Metwally, Tracy Ifeachor, Han Hyo-joo, Gabrielle Scharnitzky, Michael Gaston, Shruti Haasan ed Emilia Schüle.

TRAMA:

La trama della nuova serie televisiva “Treadstone” ruoterà attorno ad un programma di operazioni ed addestramento top-secret di alcuni agenti, chiamato appunto Treadstone, che li trasformerà in delle vere e proprie armi umane.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Aquaman 2: lavorazione del film in sospeso

JASON MOMOA PROTESTA PER LA COSTRUZIONE DI UN ENORME TELESCOPIO IN UN LUOGO CONSIDERATO SACRO ALLE HAWAII.

Recentemente, l’attore Jason Momoa ha espresso il suo rifiuto di continuare la lavorazione di “Aquaman 2”. La motivazione non è però da collegare a dei problemi con la casa di produzione, ma ad una protesta contro la costruzione di un telescopio di circa trenta metri in cima al vulcano Mauna Kea alle Hawaii.

L’attore, molto attivo suoi social, ha pubblicato un’immagine sul suo profilo Instagram, che mostra il telescopio in costruzione sottolineando il grave danno arrecato alla terra e spiegando che il Thirty Meter Telescope delle Hawaii creerà molto danno per il luogo in cui è stato costruito:

TMT è quattro volte più grande. Siamo spiacenti Warner Bros., non possiamo fare ‘Aquaman 2’, perché Jason è stato investito da un bulldozer mentre cercava di fermare la profanazione della sua terra natale. QUESTA COSA NON ACCADRÁ. Non vi permetteremo di fare questa roba di nuovo. Adesso basta. Andate da un’altra parte. Ripostate. Ecco come appare la costruzione del telescopio (Subaru Telescope, 1992). Il TMT sarà quattro volte più grande su terra illesa. Dobbiamo proteggere la nostra montagna spaventata da ulteriori profanazioni”.

Jason Momoa è quindi fortemente fermo sulla sua scelta ed interessato a difendere e proteggere il sito di Mauna Kea e si è unito a migliaia di attivisti per protestare contro la costruzione del telescopio. Secondo alcuni dati il costo della costruzione dovrebbe aggirarsi intorno ai 1,4 miliardi di dollari, ma il problema è proprio il luogo dove sta per essere costruito.

Ricostruzione 3D del Thirty Meter Telescope

L’attore è stato sostenuto anche da DwayneThe RockJohnson che al Tonight Show con Jimmy Fallon ha spiegato che la costruzione è in corso in un luogo sacro tanto da essere chiamato il Regno degli Dei:

Questo è molto più di un telescopio in costruzione. Questa è l’umanità, questi sono esseri umani i cui cuori fanno male, e penso che ogni volta che emergano situazioni del genere...è il momento di fermarci. Consideriamo che siamo empatici e che dovremmo sempre prenderci cura delle nostre persone”.

Al momento, però, la produzione di “Aquaman 2” è sospesa fino a data sconosciuta.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Venom 2: alla sceneggiatura del film Tom Hardy

TOM HARDY CO-SCENEGGIATORE E PROTAGONISTA DI “VENOM 2”

Qualche giorno fa si è saputo che Andy Serkis dirigerà “Venom 2”, che vedrà il candidato all’Oscar Tom Hardy tornare a vestire i panni di Eddie Brock nel nuovo capitolo del franchise.

In una recente intervista Serkis ha dichiarato che l’attore protagonista Tom Hardy ne ha co-scritto la sceneggiatura, quindi non si limiterà solo a recitare, ma darà un aiuto importantissimo alla storia film.

Tom è stato molto coinvolto nella scrittura, insieme allo sceneggiatore Kelly Marcel. Ha scritto la nuova storia, quindi è molto incentrata sull’interpretazione dei personaggi.

Siamo nelle fasi preliminari, quindi ho alcune idee molto chiare sul viaggio e cosa mi piacerebbe vedere visivamente e su come possiamo portare i personaggi in un’altra direzione. Ma sono entusiasta di lavorare con tutti i grandi attori coinvolti. È un franchising fantastico. Sono davvero onorato di essere stato invitato a dirigerlo. E sembra che sia una storia molto, molto contemporanea. Spero che sarà un pezzo di storia del cinema.”

Sfortunatamente “Venom 2” non ha ancora una data ufficiale di uscita.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Thor, Love and Thunder: Taika Waititi avrebbe già terminato la sceneggiatura del film

“THOR, LOVE AND THUNDER” SCENEGGIATURA GIÀ COMPLETATA!

Secondo quanto riportato da Deadline, il regista Taika Waititi ha già terminato la stesura dello script di “Thor, Love And Thunder”, la cui produzione comincerà nel 2020.

Il regista quindi avrà il tempo di dedicarsi prima all’adattamento di “Next Goal Wins”, basato sul documentario del 2014 sul calcio inglese diretto da Mike Brett e Steve Jamison e prodotto insieme a Iain Morris e alla Imaginarium Productions di Andy Serkis.

“THOR, LOVE AND THUNDER” USCIRÀ NEL NOVEMBRE 2021

Il nuovo capitolo dedicato al Dio del TuonoThor, Love and Thunder”, sarà basato sulla run al femminile di Jason Aaron che vedrà quindi il ritorno di Jane Foster di Natalie Portman, con una probabile sorpresa: potrebbe impugnare il mitico martello di Thor, il Mjolnir, vista anche la scenetta mostrata al Comic Con.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Lilli e il Vagabondo: la Disney presenta il cast del film live action

ECCO IL CAST DI “LILLI E IL VAGABONDO”

Tramite il settimanale People, la Disney ha rivelato il cast completo del film live action di “Lilli e il Vagabondo” (“Lady and the Tramp”) che debutterà su Disney + il prossimo 12 Novembre, data di debutto anche della piattaforma di streaming.

L’attrice americana Tessa Thompson (“Creed”, “Thor: Ragnarok”, “Men in Black: International”, “Westworld”) sarà la famosa cocker spaniel Lilli.

Mentre Justin Theroux (“The Leftovers”, “Il tuo ex non muore mai”) sarà il vagabondo Biagio.

Continuando con gli altri personaggi, troveremo l’attrice Yvette Nicole Brown (“Community”) pronta a vestire i panni di Zia Sara.

Il simpaticissimo Benedict Wong (“Doctor Strange”) interpreterà il bulldog Bull.

L’attrice scozzese Ashley Jensen (“Ugly Betty”, “Catastrophe”) sarà Jackie.

Ed infine Sam Elliott (“Hulk”, “A Star is Born”) sarà Trusty.

Inoltre nel cast troveremo anche: Thomas Mann, Kiersey Clemons nei panni di Gianni Caro e Tesoro.

Charlie Bean, regista di “The LEGO Ninjago Movie”, sta prendendo in carico il progetto, che è stato scritto da Andrew Bujalski ed è prodotto da Bringham Taylor.

L’originale cartone animato seguiva le romantiche avventure di una femmina di cocker americano di nome Lilli, che vive con una famiglia della classe medio-alta, ed un randagio noto come il Vagabondo.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram
close-link