fbpx
nerdyland.it

AutoreGianluca Pistani

Lizzie McGuire: nella serie televisiva revival ci sarà anche Gordo

LIZZIE MCGUIRE

Con un annuncio online Hilary Duff ha annunciato che Adam Lamberg tornerà nel ruolo di Gordo, il migliore amico di Lizzie alle scuole medie insieme a Miranda.

La Duff ha dichiarato:

Gordo era un fondamentale tassello del puzzle che rendeva la serie originale di ‘Lizzie McGuire’ così reale e così amata. Non potrei mai immaginare la serie senza di lui. Non vedo l’ora che i fan scoprano cosa sta facendo Gordo dopo 15 anni e come la sua storia si incrocerà con quella di Lizzie adulta”.

Qui di seguito vi lasciamo il video messaggio:

Lizzie vivrà a New York, e sta per compiere 30 anni, ma avrà a che fare ancora con la sua versione animata tredicenne. Lo show sarà esclusivo su Disney+.

Lizzie McGuire” è stata una serie televisiva americana prodotta e trasmessa da Disney Channel, conta 65 episodi, distribuiti in due stagioni, vi ricordo che tutti i vecchi episodi saranno tutti presenti nel catalogo del servizio.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Joker: Todd Phillips e Joaquin Phoenix sono in trattative per un sequel?

JOKER 2…TRUE OR FALSE?

Secondo un nuovo articolo pubblicato da The Hollywood Reporter, la Warner Bros., insieme a Todd Phillips e a Joaquin Phoenix, avrebbe messo in lavorazione un film sequel di “Joker”. Proprio qualche giorno fa era stato annunciato che il film ha superato il miliardo di dollari al botteghino diventando uno dei maggiori incassi cinematografici e con il maggior margine di guadagno.

Il sequel, pertanto, vedrebbe nuovamente la presenza di Phoenix come protagonista nei panni di Arthur Fleck/Joker e Todd Phillips come regista. Dopotutto la pellicola è stata anche la prima classificata R-rated (ovvero, vietato ai minori di 17 anni non accompagnati da adulti) a superare il miliardo di dollari di incasso ed è stata anche vincitrice del celebre Leone d’Oro all’ultimo Festival di Venezia. Adesso mancherebbero solo gli Oscar, ma nel frattempo pare che oltre a “Joker 2”, Phillips stia valutando l’idea di portare al cinema le origini di altri celebri cattivi DC, come Lex Luthor, il famigerato nemico di Superman, e Darkseid la divinità del male.

Sebbene la possibilità di produrre un sequel di “Joker” possa sembrare reale, infatti, al momento non c’è nessuna conferma e addirittura nessuna trattativa. Né Phillips, né il protagonista Joaquin Phoenix starebbero negoziando con la Warner Bros. A fare chiarezza sulla notizia è Deadline, che addirittura è arrivata a definire l’articolo di The Hollywood Reporter puramente “clickbait”. 

La sopracitata notizia dell’arrivo di un sequel, riportata da The Hollywood Reporter, deriverebbe dall’incontro (realmente avvenuto) di Todd Phillips con Toby Emmerich, capo film di Warner Bros. Stando a quanto riportato da Deadline:

Phillips non ha nemmeno preso in considerazione la supervisione di altri film di personaggi DC. Nessuno dice che un sequel di ‘Joker’ non si farà un giorno, ma diverse fonti hanno detto che non è ancora successo nulla, e che Phillips e il co-sceneggiatore Scott Silver non hanno fatto alcuna mossa reale per designare il futuro di Arthur Fleck e non hanno nemmeno preso accordi per occuparsene”.

Joker” ha incassato oltre un miliardo di dollari ed è quindi comprensibile che si pensi ad un sequel, tuttavia, la trama stessa del film rende complicato realizzare un sequel.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Ragnarok: il primo teaser trailer della serie tv Netflix sulla mitologia Norrena

RAGNAROK TEASER TRAILER

Netflix Italia ha condiviso online il primo teaser trailer di “Ragnarok”, la sua nuova serie televisiva basata sulla mitologia Norrena, ma ambientata tra le mura scolastiche.

Nel cast dello show televisivo troviamo: David Alexander Sjøholt (Magnus Fossbakken nella versione originale norvegese di “SKAM”) che interpreterà Magne, Jonas Strand Gravli (Viljar nel film Netflix 22 Luglio”) interpreterà Laurits, Theresa Frostad Eggesbø sarà Saxa, Herman Tømmeraas (Chris nella versione originale norvegese di “SKAM”) sarà Fior ed infine Emma Bones interpreterà Gry.

Vi ricordo che la serie televisiva “Ragnarok” debutterà sulla piattaforma di streaming il 31 Gennaio 2020.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Il Richiamo della foresta: ecco il primo trailer del nuovo film con Harrison Ford

IL RICHIAMO DELLA FORESTA TRAILER

Adattamento dell’omonimo classico letterario di Jack London, il nuovo film della 20th Century Fox, “Il Richiamo della Foresta”, porta sul grande schermo la storia di Buck, un cane dal cuore d’oro, la cui tranquilla vita domestica viene sconvolta quando viene improvvisamente portato via dalla sua casa in California e trapiantato nella natura selvaggia dell’Alaska durante la Corsa all’Oro degli anni ‘90 del 1800. Come nuova recluta di una squadra di cani da slitta, di cui in seguito diventerà il leader, Buck vive l’avventura di una vita, trovando il suo vero posto nel mondo e diventando padrone di se stesso. Il film arriverà nelle sale italiane il 20 Febbraio 2020.

Tra live action e animazione, “Il Richiamo della Foresta” utilizza effetti visivi e tecniche di animazione all’avanguardia per rendere gli animali del film foto-realistici e autentici a livello emozionale. Diretto dal regista Chris Sanders da una sceneggiatura firmata da Michael Green, il film è prodotto da Erwin Stoff, mentre Diana Pokorny è il produttore esecutivo e Ryan Stafford è il co-produttore e produttore degli effetti visivi.

Il cast del film vede protagonisti: Harrison Ford, Dan Stevens, Omar Sy, Karen Gillan, Bradley Whitford e Colin Woodell.

Vi ricordo nuovamente che “Il Richiamo della Foresta” arriverà nelle sale cinematografiche italiane il 20 Febbraio 2020.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

The Witcher: Netflix pubblica un nuovo poster ufficiale

THE WITCHER NUOVO POSTER

Netflix Italia ha condiviso online, tramite il suo profilo Instagram, un nuovissimo poster di “The Witcher”: la serie televisiva, tratta dall’omonima saga letteraria, che debutterà sulla piattaforma di streaming il 20 Dicembre.

The Witcher”, serie fantasy basata sull’omonima saga bestseller, è il racconto epico di una famiglia e del suo destino. Geralt di Rivia, un solitario cacciatore di mostri, lotta per trovare il proprio posto in un mondo in cui le persone spesso si dimostrano più malvagie delle bestie. Ma quando il destino lo spinge verso una potente strega e una giovane principessa con un pericoloso segreto, i tre devono imparare a convivere per affrontare insieme un viaggio.

Nel cast della serie: Henry Cavill (Geralt di Rivia), Freya Allan (Ciri principessa di Cintra), Anya Chalotra (la maga Yennefer), Jodhi May (la Regina Calanthe), Björn Hlynur Haraldsson (il cavaliere Eist), Adam Levy (il druido Saccoditopo), MyAnna Buring (Tissaia), Mimi Ndiweni (Fringilla), Therica Wilson-Read (Sabrina) Emma Appleton (Renfri), Eamon Farren (Cahir), Joey Batey (Jaskier), Lars Mikkelsen (Stregobor), Royce Pierreson (Istedd), Maciej Musial (Sir Lazlo), Wilson Radjou-Pujalte (Dara), Anna Shaffer (Triss).

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

The Mandalorian: le concept art ufficiali della serie televisiva Disney+

THE MANDALORIAN CONCEPT ART

Pochi minuti fa, sull’account Instagram ufficiale di Star Wars, sono state pubblicate le concept art ufficiale del “Chapter 1” della serie televisiva live action “The Mandalorian”.
Gli splendidi lavori sono opera di diversi artisti e di loro collaborazioni:

Pedro Pascal è il Mandaloriano solitario protagonista della serie televisiva  ed a lui si sono uniti: Gina Carano, Giancarlo Esposito, Emily Swallow, Carl Weathers, Omid Abtahi, Werner Herzog, e Nick Nolte.

Dopo le storie di Jango e Boba Fett un altro guerriero emerge nell’universo di Star Wars. 'The Mandalorian' sarà ambientato dopo la caduta dell’Impero e prima dell’avvento del Primo Ordine. Seguiremo le travagliate avventure di un pistolero solitario in una zona della galassia lontana dall’autorità della Nuova Repubblica”.

La serie è stata prodotta e scritta da Jon Favreau, con Dave Filoni (“Star Wars: The Clone Wars”, “Star Wars Rebels”) alla regia del primo episodio. Tra gli altri registi della serie troveremo Deborah Chow, Rick Famuyiwa, Bryce Dallas Howard e Taika Waititi. Jon Favreau, Dave Filoni, Kathleen Kennedy e Colin Wilson hanno prodotto la serie televisiva live action di Star Wars.

Vi ricordo che ufficialmente “The Mandalorian” e Disney+ arriveranno qui in Italia il 31 Marzo 2020.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Star Wars – The Rise of Skywalker: i nuovi character poster

THE RISE OF SKYWALKER CHARACTER POSTER

Dopo le recenti immagini su “Star Wars: The Rise of Skywalker” e il poster pubblicato ieri sera, pochi minuti fa sono comparsi online anche i nuovi character poster del nono capitolo della saga degli Skywalker:

La Lucasfilm e il regista J.J. Abrams uniscono ancora una volta le forze per condurre gli spettatori in un epico viaggio verso una galassia lontana lontana con “Star Wars: The Rise of Skywalker”, l’avvincente conclusione dell’iconica saga degli Skywalker, in cui nasceranno nuove leggende e avrà luogo la battaglia finale per la libertà. 

Il cast del film comprende: la compianta Carrie Fisher, Mark Hamill, Adam Driver, Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Anthony Daniels, Naomi Ackie, Domhnall Gleeson, Richard E. Grant, Lupita Nyong’o, Keri Russell, Joonas Suotamo, Kelly Marie Tran e Billy Dee Williams.

Scritto da J.J. Abrams e Chris Terrio, “Star Wars: The Rise of Skywalker” è diretto dallo stesso J.J. Abrams e prodotto da Kathleen Kennedy, Abrams e Michelle Rejwan, mentre Callum Greene, Tommy Gormley e Jason Mc Gatlin ne sono i produttori esecutivi.

Vi ricordo che “Star Wars: The Rise of Skywalker”arriverà nelle sale cinematografiche italiane il 18 Dicembre, tra meno di un mese!!

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Dragon Trainer – Homecoming: primo sguardo al sequel

DRAGON TRAINER: HOMECOMING

La DreamWorks ha rilasciato un primo breve video per “Dragon Trainer: Homecoming”, il corto natalizio che proseguirà le avventure di Hiccup e Sdentato (Toothless) dopo gli eventi di “Dragon Trainer 3”.

Il  video è solamente in inglese e al momento non sappiamo quando il corto arriverà qui da noi in Italia, e in che formato.

Il prossimo 3 Dicembre sulla NBC verrà trasmesso “How to Train Your Dragon: Homecoming”, lo speciale di natale sequel di “Dragon Trainer”. Il film sarà ambientato dopo gli eventi del terzo capitolo e dovrebbe incentrarsi sul ritorno a casa di Sdentato in occasione delle festività natalizie. A dare le voci a tutti i personaggi troveremo il cast ufficiale del franchise.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Mission Impossible 7 & 8: Pom Klementieff nel cast

POM KLEMENTIEFF – MISSION IMPOSSIBLE 7 & 8

I lavori per il settimo capitolo di “Mission Impossible” sono cominciati da qualche settimana e Christopher Mcquarrie, che tornerà nuovamente alla regia della pellicola, ha pubblicato un post sul suo account Instagram, rivelando che oltre a Hayley Atwell, un’altra star del Marvel Cinematic Universe si unirà ufficialmente al cast del film, si tratta di Pom Klementieff, che ha interpretato Mantis nel franchise di Marvel/Disney.

Visualizza questo post su Instagram

@pom.klementieff, how do you say femme fatale in French? #MI78

Un post condiviso da Christopher McQuarrie (@christophermcquarrie) in data:

Tom Cruise, Ving Rhames, Simon Pegg e Rebecca Ferguson torneranno nel cast e vi ricordo che Universal ha già annunciato che sia il settimo capitolo che l’ottavo verranno girati insieme per poi uscire rispettivamente nel 2021 e nel 2022.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

V-Wars: il primo trailer della nuova serie sui vampiri di Netflix con Ian Somerhalder

V-WARS TRAILER

Netflix ha condiviso online il primo trailer di “V-Wars”, la sua nuova serie televisiva a tema vampiri con il protagonista proprio di “The Vampire Diaries”, Ian Somerhalder.

Lo show televisivo è basato sull’omonima graphic novel in quattro parti di Jonathan Maberry, pubblicata da IDW Entertainment e High Park Entertainment.

Ian Somerhalder vestirà i panni del dottor Luther Swann che vedrà il suo migliore amico Michael Fayne trasformarsi in un predatore omicida che si nutre di altri umani dopo essere stato colpito da una strana malattia. Malattia che in seguito ad una rapida diffusione dividerà la società in due fazioni opposte in lotta per il dominio del pianeta.

La nuova serie televisiva “V-Wars” debutterà su Netflix il prossimo 5 Dicembre.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Lizzie McGuire: nella serie televisiva revival ci sarà anche Gordo

LIZZIE MCGUIRE

Con un annuncio online Hilary Duff ha annunciato che Adam Lamberg tornerà nel ruolo di Gordo, il migliore amico di Lizzie alle scuole medie insieme a Miranda.

La Duff ha dichiarato:

Gordo era un fondamentale tassello del puzzle che rendeva la serie originale di ‘Lizzie McGuire’ così reale e così amata. Non potrei mai immaginare la serie senza di lui. Non vedo l’ora che i fan scoprano cosa sta facendo Gordo dopo 15 anni e come la sua storia si incrocerà con quella di Lizzie adulta”.

Qui di seguito vi lasciamo il video messaggio:

Lizzie vivrà a New York, e sta per compiere 30 anni, ma avrà a che fare ancora con la sua versione animata tredicenne. Lo show sarà esclusivo su Disney+.

Lizzie McGuire” è stata una serie televisiva americana prodotta e trasmessa da Disney Channel, conta 65 episodi, distribuiti in due stagioni, vi ricordo che tutti i vecchi episodi saranno tutti presenti nel catalogo del servizio.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Joker: Todd Phillips e Joaquin Phoenix sono in trattative per un sequel?

JOKER 2…TRUE OR FALSE?

Secondo un nuovo articolo pubblicato da The Hollywood Reporter, la Warner Bros., insieme a Todd Phillips e a Joaquin Phoenix, avrebbe messo in lavorazione un film sequel di “Joker”. Proprio qualche giorno fa era stato annunciato che il film ha superato il miliardo di dollari al botteghino diventando uno dei maggiori incassi cinematografici e con il maggior margine di guadagno.

Il sequel, pertanto, vedrebbe nuovamente la presenza di Phoenix come protagonista nei panni di Arthur Fleck/Joker e Todd Phillips come regista. Dopotutto la pellicola è stata anche la prima classificata R-rated (ovvero, vietato ai minori di 17 anni non accompagnati da adulti) a superare il miliardo di dollari di incasso ed è stata anche vincitrice del celebre Leone d’Oro all’ultimo Festival di Venezia. Adesso mancherebbero solo gli Oscar, ma nel frattempo pare che oltre a “Joker 2”, Phillips stia valutando l’idea di portare al cinema le origini di altri celebri cattivi DC, come Lex Luthor, il famigerato nemico di Superman, e Darkseid la divinità del male.

Sebbene la possibilità di produrre un sequel di “Joker” possa sembrare reale, infatti, al momento non c’è nessuna conferma e addirittura nessuna trattativa. Né Phillips, né il protagonista Joaquin Phoenix starebbero negoziando con la Warner Bros. A fare chiarezza sulla notizia è Deadline, che addirittura è arrivata a definire l’articolo di The Hollywood Reporter puramente “clickbait”. 

La sopracitata notizia dell’arrivo di un sequel, riportata da The Hollywood Reporter, deriverebbe dall’incontro (realmente avvenuto) di Todd Phillips con Toby Emmerich, capo film di Warner Bros. Stando a quanto riportato da Deadline:

Phillips non ha nemmeno preso in considerazione la supervisione di altri film di personaggi DC. Nessuno dice che un sequel di ‘Joker’ non si farà un giorno, ma diverse fonti hanno detto che non è ancora successo nulla, e che Phillips e il co-sceneggiatore Scott Silver non hanno fatto alcuna mossa reale per designare il futuro di Arthur Fleck e non hanno nemmeno preso accordi per occuparsene”.

Joker” ha incassato oltre un miliardo di dollari ed è quindi comprensibile che si pensi ad un sequel, tuttavia, la trama stessa del film rende complicato realizzare un sequel.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Ragnarok: il primo teaser trailer della serie tv Netflix sulla mitologia Norrena

RAGNAROK TEASER TRAILER

Netflix Italia ha condiviso online il primo teaser trailer di “Ragnarok”, la sua nuova serie televisiva basata sulla mitologia Norrena, ma ambientata tra le mura scolastiche.

Nel cast dello show televisivo troviamo: David Alexander Sjøholt (Magnus Fossbakken nella versione originale norvegese di “SKAM”) che interpreterà Magne, Jonas Strand Gravli (Viljar nel film Netflix 22 Luglio”) interpreterà Laurits, Theresa Frostad Eggesbø sarà Saxa, Herman Tømmeraas (Chris nella versione originale norvegese di “SKAM”) sarà Fior ed infine Emma Bones interpreterà Gry.

Vi ricordo che la serie televisiva “Ragnarok” debutterà sulla piattaforma di streaming il 31 Gennaio 2020.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Il Richiamo della foresta: ecco il primo trailer del nuovo film con Harrison Ford

IL RICHIAMO DELLA FORESTA TRAILER

Adattamento dell’omonimo classico letterario di Jack London, il nuovo film della 20th Century Fox, “Il Richiamo della Foresta”, porta sul grande schermo la storia di Buck, un cane dal cuore d’oro, la cui tranquilla vita domestica viene sconvolta quando viene improvvisamente portato via dalla sua casa in California e trapiantato nella natura selvaggia dell’Alaska durante la Corsa all’Oro degli anni ‘90 del 1800. Come nuova recluta di una squadra di cani da slitta, di cui in seguito diventerà il leader, Buck vive l’avventura di una vita, trovando il suo vero posto nel mondo e diventando padrone di se stesso. Il film arriverà nelle sale italiane il 20 Febbraio 2020.

Tra live action e animazione, “Il Richiamo della Foresta” utilizza effetti visivi e tecniche di animazione all’avanguardia per rendere gli animali del film foto-realistici e autentici a livello emozionale. Diretto dal regista Chris Sanders da una sceneggiatura firmata da Michael Green, il film è prodotto da Erwin Stoff, mentre Diana Pokorny è il produttore esecutivo e Ryan Stafford è il co-produttore e produttore degli effetti visivi.

Il cast del film vede protagonisti: Harrison Ford, Dan Stevens, Omar Sy, Karen Gillan, Bradley Whitford e Colin Woodell.

Vi ricordo nuovamente che “Il Richiamo della Foresta” arriverà nelle sale cinematografiche italiane il 20 Febbraio 2020.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

The Witcher: Netflix pubblica un nuovo poster ufficiale

THE WITCHER NUOVO POSTER

Netflix Italia ha condiviso online, tramite il suo profilo Instagram, un nuovissimo poster di “The Witcher”: la serie televisiva, tratta dall’omonima saga letteraria, che debutterà sulla piattaforma di streaming il 20 Dicembre.

The Witcher”, serie fantasy basata sull’omonima saga bestseller, è il racconto epico di una famiglia e del suo destino. Geralt di Rivia, un solitario cacciatore di mostri, lotta per trovare il proprio posto in un mondo in cui le persone spesso si dimostrano più malvagie delle bestie. Ma quando il destino lo spinge verso una potente strega e una giovane principessa con un pericoloso segreto, i tre devono imparare a convivere per affrontare insieme un viaggio.

Nel cast della serie: Henry Cavill (Geralt di Rivia), Freya Allan (Ciri principessa di Cintra), Anya Chalotra (la maga Yennefer), Jodhi May (la Regina Calanthe), Björn Hlynur Haraldsson (il cavaliere Eist), Adam Levy (il druido Saccoditopo), MyAnna Buring (Tissaia), Mimi Ndiweni (Fringilla), Therica Wilson-Read (Sabrina) Emma Appleton (Renfri), Eamon Farren (Cahir), Joey Batey (Jaskier), Lars Mikkelsen (Stregobor), Royce Pierreson (Istedd), Maciej Musial (Sir Lazlo), Wilson Radjou-Pujalte (Dara), Anna Shaffer (Triss).

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

The Mandalorian: le concept art ufficiali della serie televisiva Disney+

THE MANDALORIAN CONCEPT ART

Pochi minuti fa, sull’account Instagram ufficiale di Star Wars, sono state pubblicate le concept art ufficiale del “Chapter 1” della serie televisiva live action “The Mandalorian”.
Gli splendidi lavori sono opera di diversi artisti e di loro collaborazioni:

Pedro Pascal è il Mandaloriano solitario protagonista della serie televisiva  ed a lui si sono uniti: Gina Carano, Giancarlo Esposito, Emily Swallow, Carl Weathers, Omid Abtahi, Werner Herzog, e Nick Nolte.

Dopo le storie di Jango e Boba Fett un altro guerriero emerge nell’universo di Star Wars. 'The Mandalorian' sarà ambientato dopo la caduta dell’Impero e prima dell’avvento del Primo Ordine. Seguiremo le travagliate avventure di un pistolero solitario in una zona della galassia lontana dall’autorità della Nuova Repubblica”.

La serie è stata prodotta e scritta da Jon Favreau, con Dave Filoni (“Star Wars: The Clone Wars”, “Star Wars Rebels”) alla regia del primo episodio. Tra gli altri registi della serie troveremo Deborah Chow, Rick Famuyiwa, Bryce Dallas Howard e Taika Waititi. Jon Favreau, Dave Filoni, Kathleen Kennedy e Colin Wilson hanno prodotto la serie televisiva live action di Star Wars.

Vi ricordo che ufficialmente “The Mandalorian” e Disney+ arriveranno qui in Italia il 31 Marzo 2020.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Star Wars – The Rise of Skywalker: i nuovi character poster

THE RISE OF SKYWALKER CHARACTER POSTER

Dopo le recenti immagini su “Star Wars: The Rise of Skywalker” e il poster pubblicato ieri sera, pochi minuti fa sono comparsi online anche i nuovi character poster del nono capitolo della saga degli Skywalker:

La Lucasfilm e il regista J.J. Abrams uniscono ancora una volta le forze per condurre gli spettatori in un epico viaggio verso una galassia lontana lontana con “Star Wars: The Rise of Skywalker”, l’avvincente conclusione dell’iconica saga degli Skywalker, in cui nasceranno nuove leggende e avrà luogo la battaglia finale per la libertà. 

Il cast del film comprende: la compianta Carrie Fisher, Mark Hamill, Adam Driver, Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Anthony Daniels, Naomi Ackie, Domhnall Gleeson, Richard E. Grant, Lupita Nyong’o, Keri Russell, Joonas Suotamo, Kelly Marie Tran e Billy Dee Williams.

Scritto da J.J. Abrams e Chris Terrio, “Star Wars: The Rise of Skywalker” è diretto dallo stesso J.J. Abrams e prodotto da Kathleen Kennedy, Abrams e Michelle Rejwan, mentre Callum Greene, Tommy Gormley e Jason Mc Gatlin ne sono i produttori esecutivi.

Vi ricordo che “Star Wars: The Rise of Skywalker”arriverà nelle sale cinematografiche italiane il 18 Dicembre, tra meno di un mese!!

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Dragon Trainer – Homecoming: primo sguardo al sequel

DRAGON TRAINER: HOMECOMING

La DreamWorks ha rilasciato un primo breve video per “Dragon Trainer: Homecoming”, il corto natalizio che proseguirà le avventure di Hiccup e Sdentato (Toothless) dopo gli eventi di “Dragon Trainer 3”.

Il  video è solamente in inglese e al momento non sappiamo quando il corto arriverà qui da noi in Italia, e in che formato.

Il prossimo 3 Dicembre sulla NBC verrà trasmesso “How to Train Your Dragon: Homecoming”, lo speciale di natale sequel di “Dragon Trainer”. Il film sarà ambientato dopo gli eventi del terzo capitolo e dovrebbe incentrarsi sul ritorno a casa di Sdentato in occasione delle festività natalizie. A dare le voci a tutti i personaggi troveremo il cast ufficiale del franchise.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

Mission Impossible 7 & 8: Pom Klementieff nel cast

POM KLEMENTIEFF – MISSION IMPOSSIBLE 7 & 8

I lavori per il settimo capitolo di “Mission Impossible” sono cominciati da qualche settimana e Christopher Mcquarrie, che tornerà nuovamente alla regia della pellicola, ha pubblicato un post sul suo account Instagram, rivelando che oltre a Hayley Atwell, un’altra star del Marvel Cinematic Universe si unirà ufficialmente al cast del film, si tratta di Pom Klementieff, che ha interpretato Mantis nel franchise di Marvel/Disney.

Visualizza questo post su Instagram

@pom.klementieff, how do you say femme fatale in French? #MI78

Un post condiviso da Christopher McQuarrie (@christophermcquarrie) in data:

Tom Cruise, Ving Rhames, Simon Pegg e Rebecca Ferguson torneranno nel cast e vi ricordo che Universal ha già annunciato che sia il settimo capitolo che l’ottavo verranno girati insieme per poi uscire rispettivamente nel 2021 e nel 2022.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram

V-Wars: il primo trailer della nuova serie sui vampiri di Netflix con Ian Somerhalder

V-WARS TRAILER

Netflix ha condiviso online il primo trailer di “V-Wars”, la sua nuova serie televisiva a tema vampiri con il protagonista proprio di “The Vampire Diaries”, Ian Somerhalder.

Lo show televisivo è basato sull’omonima graphic novel in quattro parti di Jonathan Maberry, pubblicata da IDW Entertainment e High Park Entertainment.

Ian Somerhalder vestirà i panni del dottor Luther Swann che vedrà il suo migliore amico Michael Fayne trasformarsi in un predatore omicida che si nutre di altri umani dopo essere stato colpito da una strana malattia. Malattia che in seguito ad una rapida diffusione dividerà la società in due fazioni opposte in lotta per il dominio del pianeta.

La nuova serie televisiva “V-Wars” debutterà su Netflix il prossimo 5 Dicembre.

Share on facebook
Share on twitter
Share on google
Share on telegram
close-link