fbpx
Crea sito
NERDYLAND

Lo sviluppatore finlandese Next Games sta collaborando con Netflix per un gioco mobile di Stranger Things che dovrebbe interessare i fan di Pokémon Go.

Semplicemente chiamato Stranger Things, il gioco simile ai cartoni animati degli anni ’80 è descritto come un gioco di ruolo basato sulla posizione. I giocatori saranno in grado di camminare nel Sottosopra e “lavorare con gli altri giocatori per combattere i mali che stanno emergendo”.
Next Games utilizza le integrazioni di Google Maps per consentire ai giocatori di esplorare il proprio vicinato con gli amici.

Il nostro obiettivo principale sarà quello di fornire i temi ricchi e intensi di Stranger Things come l’amicizia e l’avventura soprannaturale e tradurli in un intrattenimento di dimensioni ridotte sul tuo dispositivo mobile“, ha detto in un comunicato stampa Teemu Huuhtanen, CEO di Next Games.

Insieme allo casa di sviluppo di Pokémon Go, Niantic, Next Games è uno dei leader più importanti nei giochi con licenza e basati sulla posizione. Il team ha inoltre sviluppato The Walking Dead: Our World, che utilizza Google Maps per creare obiettivi di gioco basati sulla posizione.

Questo gioco sarà completamente separato dai due precedenti giochi di Stranger Things, che erano in sviluppo con Telltale Games. Nessuno dei due è andato a buon fine dopo che la compagnia ha chiuso all’improvviso lo scorso settembre.

Il prossimo gioco “Stranger Things” arriveranno nel 2020 su iOS e Android.

La terza stagione di Stranger Things arriverà su Netflix il 4 Luglio.

facebook
twitter
google
telegram

Scritto da Leggi altri articoli

Federico Negro

Eclettico NERD, appassionato di videogiochi, fumetti, cinema e il mondo del cosplay.

Potrebbe interessarti

close-link