L’errore con l’acqua di cui non ci rendiamo conto: attenzione, forse sbagli senza saperlo

È essenziale per noi, eppure commettiamo un errore con l’acqua senza rendercene conto: attenzione, lo fai senza saperlo

In un periodo come quello estivo durante il quale il caldo la fa da padrone, bere a sufficienza è fondamentale per mantenerci idratati e aiutare così il nostro organismo. Certo, possiamo affidarci anche a bevande, frullati e vari, ma l’acqua resta essenziale. Per questo vogliamo parlarvi di un particolare non da poco che molti ignorano. L’errore con l’acqua di cui non ci rendiamo conto: attenzione, forse sbagli senza saperlo.

errore acqua
Acqua: che errore! Nerdyland

Abbiamo accennato a bevande e varie che possono sostituire in un certo qual modo, ma comunque sempre solo in parte, l’acqua. In effetti ci sono anche alcuni alimenti che ci aiutano a mantenerci idratati, basti pensare alla classica anguria, tipica di questo periodo, fresca e deliziosa. Dobbiamo sempre ricordare che i migliori alleati per il nostro benessere li troviamo a tavola! Andiamo a vedere, però, cosa potremmo sbagliare senza volere.

Forse sbagli senza saperlo: l’errore che commettiamo con l’acqua

Abbiamo già detto quanto sia fondamentale bere durante il giorno (e anche la notte se ne avvertiamo l’esigenza) e non staremo qui a tediarvi a proposito di temperatura e vari. Sappiamo tutti che l’acqua troppo fredda non fa certo bene è che la sensazione dissetante che avvertiamo con le bibite ghiacciate è in realtà solo passeggera.

Ciò di cui vogliamo parlarvi è un dettaglio importante a cui forse non abbiamo mai prestato attenzione ma che in realtà merita un approfondimento. Si tratta di un errore non da poco che facciamo spesso senza nemmeno rendercene conto ma che invece dovremmo proprio evitare. Nel prossimo paragrafo faremo chiarezza a tale riguardo.

C’è chi preferisce sorseggiare l’acqua potabile del rubinetto e chi invece beve solo quella sigillata in bottiglia. Su questo non metteremo bocca, ovviamente, perché vogliamo focalizzarci su qualcos’altro.

acqua errore
Caraffa acqua nerdyland

Spesso e volentieri, proprio in estate, tendiamo a riversare l’acqua in una caraffa a cui aggiungiamo, magari, del ghiaccio per poi riporla in frigo. Questo perché queste brocche, soprattutto se in acciaio, sembrano mantenere i liquidi freddi a lungo.

Il problema, tuttavia, è il fatto che il liquido resti in questo modo scoperto, se utilizziamo caraffe che non hanno coperchi o simili. Ciò porta l’acqua a rischio contaminazione a causa degli altri ingredienti presenti in frigo. Come evitarlo? Semplice! O scegliamo quelle con il coperchio o ci ingegniamo con della semplice pellicola per alimenti con cui ricoprire la caraffa. In alternativa, in commercio ce ne sono alcune filtranti adatte anche a purificare il liquido da eventuali residui di calcare quando si tratta di acqua del rubinetto. Ricordiamo, in ogni caso, che la caraffa o la brocca vanno igienizzate dopo ogni cambio di liquido.