Succede spesso dopo una giornata al mare: cosa devi sapere, lo avresti mai immaginato?

Una delle gioie dell’estate è senza dubbio godersi una giornata al mare: può succedere anche questo, cosa devi sapere, lo avresti immaginato?

Dobbiamo ammettere che non solo i bambini aspettano con trepidazione la bella stagione per godersi le meritatissime vacanze. Anche noi non vediamo l’ora di starcene sdraiati a sole, cullati dal suono delle onde e rinfrescarci con un bel tuffo nell’acqua limpida. Un ottimo modo di combattere il caldo, bisogna ammetterlo. Succede spesso dopo una giornata al mare: cosa devi sapere, lo avresti mai immaginato?

mare succede
spiaggia mare nerdyland

Di sicuro una volta o l’altra è successo anche a voi e noi vogliamo provare a spiegarvi il motivo. Se siete curiosi di scoprire di cosa stiamo parlando allora non dovete fare altro che seguirci nel prossimo paragrafo: resterete stupiti, solo pochi lo sanno!

Può succedere dopo una giornata al mare: avresti mai immaginato il motivo?

Quando ci organizziamo per passare la giornata in spiaggia ci sentiamo elettrizzati, entusiasti e pieni di energie. Stare in compagnia, godersi il sole, un buon pranzo al sacco, le onde e una rinvigorente nuotata è ciò che ci serve per scacciare via lo stress delle nostre settimane pesanti e ricche di impegni.

Eppure, di sicuro anche a voi è successo qualche volta, ad un certo punto iniziamo a sentirci davvero stanchissimi. Spossati, forse anche di più di quando trascorriamo la giornata a lavoro o a raccapezzarci tra i mille impegni della vita quotidiana. Alla fine, la sera, crolliamo sfiniti e ci addormentiamo come se non avessimo riposato per giorni. Non per niente si dice che il mare “stanca”. Ma vi siete mai chiesti quale sia la ragione? Perché un giorno di puro relax possa sfinirci a questo punto? Scopriamolo!

spiaggia mare
succede al mare nerdyland

Ebbene, a quanto pare la sensazione di stanchezza che ci genera una giornata trascorsa in spiaggia è dovuta al caldo e, in particolar modo, alla nostra pressione corporea. In parole semplici con le alte temperature c’è nel nostro organismo una dilatazione dei vasi sanguini. Allo stesso tempo la nostra pressione tende a scendere e noi iniziamo a sentirci senza forze, stanchi e sfatti, assonnati.

In aggiunta, tendiamo a sudare molto sotto il sole e questo porta alla perdita di quei minerali preziosi per il nostro organismo. Infine, ma non per importanza, al mare troviamo una quantità di iodio superiore a quanto siamo abituati nel quotidiano. Ciò porta ad un aumento dell’appetito ma anche ad una generale sensazione di spossatezza.

Per questo è importante ricordare di bere per reintegrare i liquidi, di non restarsene sotto il sole cocente nelle ore più calde e di consumare cibi nutrienti ma non troppo pesanti. Se ci aggiungiamo, infatti, la fatica che il nostro corpo deve fare per digerire cibi grassi e ricchi, ci sentiremo davvero sfiniti. Sapevi che fossero questi i motivi per cui ci sentiamo così stanchi dopo essere stati al mare?